Ospedale di Perugia - Santa Maria della Misericordia

6.1

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso ottima e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

1 Recensioni (non influenzano il voto)

Vergognoso. Dalle 17.21 che si è fatta l''accettazione sono le 21.20 e ancora dobbiamo entrare. Codici rossi in 4 ore solo 2. Qualche codice giallo e il resto verdi. Persone in attesa ancora dalle 12.37. 7 ore per una medicazione. Un tabellone che non fa capire niente. Richieste di informazioni a cui non rispondono o non sanno rispondere. Nemmeno su quante persone ci sono in attesa. Sicuramente il personale è sotto pressione, ma eventualmente non è affatto sufficiente. La responsabilità Sicuramente è dell''amministrazione. Vergogno è dire poco....
Vergognoso. Dalle 17.21 che si è fatta l''accettazione sono le 21.20 e ancora dobbiamo entrare. Codici rossi in 4 ore solo 2. Qualche codice giallo e il resto verdi. Persone in attesa ancora dalle 12.37. 7 ore per una medicazione. Un tabellone che non fa capire niente. Richieste di informazioni a cui non rispondono o non sanno rispondere. Nemmeno su quante persone ci sono in attesa. Sicuramente il personale è sotto pressione, ma eventualmente non è affatto sufficiente. La responsabilità Sicuramente è dell''amministrazione. Vergogno è dire poco....
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO

Specializzazione

6.1

Specializzazione in colpo di sole


In medicina l'insolazione, o colpo di sole è una condizione patologica che si manifesta in seguito ad una prolungata ed eccessiva esposizione del corpo umano ai raggi solari, specialmente quando ciò avviene con la testa scoperta. Si differenzia dal colpo di calore poiché quest'ultimo può verificarsi anche per esposizione ad altre fonti di calore intenso o in caso di permanenza in ambienti eccessivamente riscaldati. I sintomi di un'insolazione sono: Temperatura del corpo molto elevata, la pelle disidratata e senza sudorazione, le palpebre sono contratte e il viso è tutto rosso e il battito cardiaco è molto accelerato. Malessere generale, arrossamento delle zone esposte, mal di testa, nausea, febbre anche elevata, sete, vertigini fino a perdita di conoscenza nei casi più gravi. Rimedio: Tenere il soggetto all'ombra e bagnarle la fronte e il petto. (con acqua e un po' di ghiaccio)


Perché questo voto?

La buona valutazione per la specializzazione in colpo di sole deriva in primo luogo dal fatto che questa struttura tratta pochi pazienti con questa patologia, tuttavia i reparti in cui li cura risultano essere ottimi, con valutazione molto superiore alla media nazionale.


Perché il voto cambia?
Il voto generale di questo ospedale è 8.0 ed è la media della specializzazione in ciascuna patologia. Il voto diventa più preciso quando si analizza una patologia perché è possibile raffinare la valutazione con alcuni parametri aggiuntivi, quali ad esempio il numero di casi trattati e gli esiti degli interventi per la patologia ricercata.
Viene inoltre valutata la completezza dell'offerta all'interno dell'ospedale: ad esempio valutiamo positivamente la presenza di un reparto di terapia intensiva neonatale a fianco al reparto di ostetricia e ginecologia, poichè la struttura è attrezzata per gestire eventuali complicazioni.

Trova gli ospedali più specializzati nella cura di questa patologia


Cerca un'altra patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Ospedale di Perugia - Santa Maria della Misericordia

piazza menghini, 1 - perugia (PG)
Contatta l'ospedale

L'innovazione di oggi,la salute di domani

Il podcast dedicato ai professionisti del mondo della salute

Le scoperte che trasformeranno il mondo della salute.
Scoperte che faranno parte davvero del nostro domani, selezionate da Thatmorning e raccontate da Daniela Faggion, che in ogni puntata dà voce alle eccellenze italiane in prima persona.