Ospedale San Camillo de Lellis

6.5

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.



Distaccamenti di questo ospedale

Ospedale Distrettuale di tipo C di Amatrice VIALE FRANCESCO GRIFONI N.30 - Amatrice (RI)
Presidio di Magliano Sabina LOCALITA' FILONI - Magliano Sabina (RI)
Presidio San Camillo De Lellis VIALE KENNEDY - Rieti (RI)

5 Recensioni (non influenzano il voto)

Sono la sorella di Mordanini Marsilio, mio fratello è stato operato in questo ospedale il 26 ottobre dal Dottor Rapanelli e la Dottoressa Florio.Un intervento molto delicato poiche lui ha un solo polmone,gli è stato asportato un tumore all''intestino.Ringrazio tutta la squadra che lo ha seguito con attenzione e che si è preso cura di lui,dal reparto di rianimazione al reparto di chirurgia.grazie mille anche da parte di mia madre Alfei Marcella.
Sono la sorella di Mordanini Marsilio, mio fratello è stato operato in questo ospedale il 26 ottobre dal Dottor Rapanelli e la Dottoressa Florio.Un intervento molto delicato poiche lui ha un solo polmone,gli è stato asportato un tumore all''intestino.Ringrazio tutta la squadra che lo ha seguito con attenzione e che si è preso cura di lui,dal reparto di rianimazione al reparto di chirurgia.grazie mille anche da parte di mia madre Alfei Marcella.
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE

Desidero da tempo ringraziare direttore della chirurgia generale dottore Luigi Raparelli per avermi salvato la vita,ho lottato per quattro lungi
mesi, tra altro, più bui della mia vita...In persona di dottore Raparelli ho riscontrato eccellente capacità professionali, empatia, disponibilità umana, devozione, gentilezza e gli sono grato, per sempre... Grazie alla dottoressa Iole Florio per tutto quello che ha fatto per alleviare le mie sofferenze,a volenterosa, risolutiva, bravvissima infermiera professionale Barbara, Ilaria, infermiere Leonardo, umanamente meravigliosa os Mina, allieva Olga aiutando mi , nella mia fragilità ricuperare la dignità personale... Grazie a altri operatori che hanno contribuito alla mia convalescenza. Saluti da parte di Antonio Vulpiani e famiglia. Grazie.











Desidero da tempo ringraziare direttore della chirurgia generale dottore Luigi Raparelli per avermi salvato la vita,ho lottato per quattro lungi
mesi, tra altro, più bui della mia vita...In persona di dottore Raparelli ho riscontrato eccellente capacità professionali, empatia, disponibilità umana, devozione, gentilezza e gli sono grato, per sempre... Grazie alla dottoressa Iole Florio per tutto quello che ha fatto per alleviare le mie sofferenze,a volenterosa, risolutiva, bravvissima infermiera professionale Barbara, Ilaria, infermiere Leonardo, umanamente meravigliosa os Mina, allieva Olga aiutando mi , nella mia fragilità ricuperare la dignità personale... Grazie a altri operatori che hanno contribuito alla mia convalescenza. Saluti da parte di Antonio Vulpiani e famiglia. Grazie.










Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Il mio grazie va al meraviglioso personale del reparto di medicina interna blocco A, direttore Luca Moriconi,alle dottoresse : Rita Bonfini, Collassanti-Dionisi, personale infermieristico, os per la loro professionalità, empatia disponibilità umana e devozione nel svolgere il loro lavoro.La medicina e noi pazienti abbiamo bisogno di personale come voi! Affettuosi saluti da Antonio Vulpiani e famiglia.Grazie .
Il mio grazie va al meraviglioso personale del reparto di medicina interna blocco A, direttore Luca Moriconi,alle dottoresse : Rita Bonfini, Collassanti-Dionisi, personale infermieristico, os per la loro professionalità, empatia disponibilità umana e devozione nel svolgere il loro lavoro.La medicina e noi pazienti abbiamo bisogno di personale come voi! Affettuosi saluti da Antonio Vulpiani e famiglia.Grazie .
Riferito al reparto di MEDICINA INTERNA
Mio padre 78 enne è arrivato in ambulanza stamattina alle 10 circa e alle 23,40 è ancora al pronto soccorso per completare gli esami!! Verso le 19 l'' ho contattato fortunatamente e mi sono accorta che era uscito dall''ospedale, in stato di confusione! Lo abbiamo ritrovato sulla strada! E alle 23,45 , adesso con l''autorizzazione ad accompagnarlo, siamo ancora in questo inferno per i malati e per gli operatori!
Rieti 10 febbraio 2023
Mio padre 78 enne è arrivato in ambulanza stamattina alle 10 circa e alle 23,40 è ancora al pronto soccorso per completare gli esami!! Verso le 19 l'' ho contattato fortunatamente e mi sono accorta che era uscito dall''ospedale, in stato di confusione! Lo abbiamo ritrovato sulla strada! E alle 23,45 , adesso con l''autorizzazione ad accompagnarlo, siamo ancora in questo inferno per i malati e per gli operatori!
Rieti 10 febbraio 2023
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO
Mio marito è stato ricoverato al 5 piano di cardiologia reparto emodinamiche il 16 agosto scorso. Mi sento di dover rendere un ringraziamento ufficiale al dottor Andrea Moretti che il 17 agosto ha applicato 5 stent prestandosi umanamente e professionalmente - al di sopra di ogni aspettativa- in maniera eccellente. Il 20 agosto poi, dopo un consulto, il dottor Marco Bacà ha applicato un pacemaker, con altrettanta competenza e professionalità. Di entrambi poi devo dare testimonianza di un atteggiamento di comprensione e comunicativo verso il paziente e me , che non ho trovato mai in altri ospedali. Ringrazio anche tutto il reparto, la caposala Luisa Ciccaglioni, il personale infermieristico perchè si sono prestati nei riguardi di mio marito in modo eccellente.
Mio marito è stato ricoverato al 5 piano di cardiologia reparto emodinamiche il 16 agosto scorso. Mi sento di dover rendere un ringraziamento ufficiale al dottor Andrea Moretti che il 17 agosto ha applicato 5 stent prestandosi umanamente e professionalmente - al di sopra di ogni aspettativa- in maniera eccellente. Il 20 agosto poi, dopo un consulto, il dottor Marco Bacà ha applicato un pacemaker, con altrettanta competenza e professionalità. Di entrambi poi devo dare testimonianza di un atteggiamento di comprensione e comunicativo verso il paziente e me , che non ho trovato mai in altri ospedali. Ringrazio anche tutto il reparto, la caposala Luisa Ciccaglioni, il personale infermieristico perchè si sono prestati nei riguardi di mio marito in modo eccellente.
Riferito al reparto di CARDIOLOGIA

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Ospedale San Camillo de Lellis

viale kennedy, 1 - rieti (RI)
Contatta l'ospedale

I migliori ospedali nei dintorni


L'innovazione di oggi,la salute di domani

Il podcast dedicato ai professionisti del mondo della salute

Le scoperte che trasformeranno il mondo della salute.
Scoperte che faranno parte davvero del nostro domani, selezionate da Thatmorning e raccontate da Daniela Faggion, che in ogni puntata dà voce alle eccellenze italiane in prima persona.