Ospedale Santo Spirito

5.9

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso sotto la media e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.



Distaccamenti di questo ospedale

Santo Spirito L.G.T. IN SAXIA 3 - Roma (RM)
Villa Betania VIA PICCOLOMINI - Roma (RM)

7 Recensioni (non influenzano il voto)

Vorrei ringraziare tutto il personale ospedaliero, 25.05.2022 mio figlio è nato qui. Grazie allo staff esperto e attento, le 15 ore di parto naturale e il successivo soggiorno sono andati magnificamente. Grazie mille che avete condiviso con noi questo periodo importante! Grazie mille soprattutto: ostetrica Priscilla Zito, ginecologi: Debora Dianielco, Davide Fusco, Maria Scavo, Paolo Gastaldi, specializzande Michela Capozooto e Sabrina Sassone e anche tutto staff di nido, che hanno aiutato tantissimo con bimbo i giorni dopo post partum.
Vorrei ringraziare tutto il personale ospedaliero, 25.05.2022 mio figlio è nato qui. Grazie allo staff esperto e attento, le 15 ore di parto naturale e il successivo soggiorno sono andati magnificamente. Grazie mille che avete condiviso con noi questo periodo importante! Grazie mille soprattutto: ostetrica Priscilla Zito, ginecologi: Debora Dianielco, Davide Fusco, Maria Scavo, Paolo Gastaldi, specializzande Michela Capozooto e Sabrina Sassone e anche tutto staff di nido, che hanno aiutato tantissimo con bimbo i giorni dopo post partum.
Riferito al reparto di OSTETRICIA E GINECOLOGIA
Vorrei fare un plauso particolare agli infermieri dell Utic agli O.S. e tutti gli altri che lavorano nel reparto. Ho passato 10 giorni in terapia intensiva ma senza l''assistenza e la premura loro non so come avrei resistito sono tutti eccezionali competenti molto professionali e sempre attenti alle esigenze del paziente grazie ancora al Caposala Enrico, agli infermieri Cristina Paola Elisabetta Carmen Laura Andrea Michela Sara Massimiliano Martina Loretta, agli O.S Benedetta Miki Roberto Tiziana. Spero di non aver scordato nessuno ma se fosse è solo dimenticato il nome non la persona. Grazie di tutto.
Vorrei fare un plauso particolare agli infermieri dell Utic agli O.S. e tutti gli altri che lavorano nel reparto. Ho passato 10 giorni in terapia intensiva ma senza l''assistenza e la premura loro non so come avrei resistito sono tutti eccezionali competenti molto professionali e sempre attenti alle esigenze del paziente grazie ancora al Caposala Enrico, agli infermieri Cristina Paola Elisabetta Carmen Laura Andrea Michela Sara Massimiliano Martina Loretta, agli O.S Benedetta Miki Roberto Tiziana. Spero di non aver scordato nessuno ma se fosse è solo dimenticato il nome non la persona. Grazie di tutto.
Riferito al reparto di TERAPIA INTENSIVA
In seguito ad una caduta , mi sono recata al Pronto Soccorso dove sono stata subito presa in carico da un personale molto cortese e disponibile con me come con tutti .Ho notato una particolare pazienza e cortesia con le persone anziane sofferenti distese su lettini ed in attesa di esami. In poco tempo sono stata ingessata e dimessa.
In seguito ad una caduta , mi sono recata al Pronto Soccorso dove sono stata subito presa in carico da un personale molto cortese e disponibile con me come con tutti .Ho notato una particolare pazienza e cortesia con le persone anziane sofferenti distese su lettini ed in attesa di esami. In poco tempo sono stata ingessata e dimessa.
Riferito al reparto di ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA
Sono stata curata e lo è tutt''oggi dal Dott Fedeli, preparato, comprensivo, molto disponibile è riuscito a capire la vera natura dei dolori che mi affliggevano da molti anni;
Sono stata curata e lo è tutt''oggi dal Dott Fedeli, preparato, comprensivo, molto disponibile è riuscito a capire la vera natura dei dolori che mi affliggevano da molti anni;
Riferito al reparto di MEDICINA INTERNA
Sono stati li oggi per un problema di vertigini.
Dalle 13 del 29/12 alle 24.
Il mio caso non era grave ed ho dovuto attendere molto per i molti casi molto più gravi del mio.
Comunque sono stato MONITORATO COSTANTEMENTE ed hanno eseguito TUTTI gli accertamenti.

Devo fare un applauso a tutto il personale (due turni) che mi hanno seguito e che hanno seguito tutti i casi che ho visto arrivare.

Hanno gestito tutto con professionalita ed educazione. E vorrei tanto che questo messaggio venga sottolineato, perchè in un periodo dove sono a personale ridotto, con l''emergenza covid e tutto lo stress del loro lavoro sono stati ESEMPLARI

Bravi Bravi Bravi

PERSONE SPECIALI
Sono stati li oggi per un problema di vertigini.
Dalle 13 del 29/12 alle 24.
Il mio caso non era grave ed ho dovuto attendere molto per i molti casi molto più gravi del mio.
Comunque sono stato MONITORATO COSTANTEMENTE ed hanno eseguito TUTTI gli accertamenti.

Devo fare un applauso a tutto il personale (due turni) che mi hanno seguito e che hanno seguito tutti i casi che ho visto arrivare.

Hanno gestito tutto con professionalita ed educazione. E vorrei tanto che questo messaggio venga sottolineato, perchè in un periodo dove sono a personale ridotto, con l''emergenza covid e tutto lo stress del loro lavoro sono stati ESEMPLARI

Bravi Bravi Bravi

PERSONE SPECIALI
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO
Sono stata operata dal dr. Bonatti a dicembre 2019 per un cancro al seno. Nulla di dire sull''organizzazione "eccezionale". Ma mi hanno spostato al s. Filippo neri x poter fare la radioterapia, pensando poi di rientrare al s.spirito. Nulla di fatto mi hanno parcheggiato al s.filippo che della mia patologia non sanno nulla ed ogni volta trovo un oncologo nuovo. Avrei voluto fare la mammografia al s.spirito dove hanno tutte le mie precedenti proiezioni. Purtroppo dopo tante telefonate inevase devo farlo domani 2 novembre al s.filippo. Per la mia sicurezza psicologica vorrei essere seguita all''ospedale santo spirito. Ma come si fa? Nessuno mi ascolta.
Sono stata operata dal dr. Bonatti a dicembre 2019 per un cancro al seno. Nulla di dire sull''organizzazione "eccezionale". Ma mi hanno spostato al s. Filippo neri x poter fare la radioterapia, pensando poi di rientrare al s.spirito. Nulla di fatto mi hanno parcheggiato al s.filippo che della mia patologia non sanno nulla ed ogni volta trovo un oncologo nuovo. Avrei voluto fare la mammografia al s.spirito dove hanno tutte le mie precedenti proiezioni. Purtroppo dopo tante telefonate inevase devo farlo domani 2 novembre al s.filippo. Per la mia sicurezza psicologica vorrei essere seguita all''ospedale santo spirito. Ma come si fa? Nessuno mi ascolta.
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Sono stata ricevuta in tempi rapidi con cortesia e prfessionalità dal dottor Mormile Marco. Inviata in radiologia sono stata assistita con il massimo del garbo e della premura.

Dimessa con medicazioni praticate da infermiera molto competente e co0n istruzioni chiarissime, rispetto a qualsiasi eventualità si presentasse.

Non posso che ringraziare lo staff, eccellente da tutti i punti di vista
Sono stata ricevuta in tempi rapidi con cortesia e prfessionalità dal dottor Mormile Marco. Inviata in radiologia sono stata assistita con il massimo del garbo e della premura.

Dimessa con medicazioni praticate da infermiera molto competente e co0n istruzioni chiarissime, rispetto a qualsiasi eventualità si presentasse.

Non posso che ringraziare lo staff, eccellente da tutti i punti di vista
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Ospedale Santo Spirito

lungotevere in saxia, 1 - roma (RM)
Contatta l'ospedale