Ospedale Policlinico Casilino

 
6.1

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.


9 Recensioni (non influenzano il voto dell'ospedale)

BEN 3 CISTI MASCELLARI SPARITE CON RMN NEANCHE DESCRITTE !!!!!!! ASSURDO!!!! Ora il dentista che con tac mi rimandava a fare Rmn chiede una nuova Rmn perché non sono descritte !!! SONO MAGHI !! SPARISCONO LE COSE !!! Intanto L intervento e’ Rimandato !!! Ma GRAZIEEEEEE OSPEDALE AMICO !!! E PENSA SE ERANO NEMICI !!
Riferito al reparto di CHIRURGIA PLASTICA
Sovraffollamento nel reparto, per questo dopo 48h ti dimettono anche con un TC. A parte ciò, la struttura è eccellente, dalle stanze pulite al personale ostetrico, sempre gentile e competente. Esperienza ottimale. Un grazie speciale al gine che ha fatto nascere il mio secondogenito, il dottor Giacomello e tutto lo straordinario staff della sala operatoria
Riferito al reparto di NEONATOLOGIA
Ringrazio di cuore i dottori Di Stefano e Bulzomì per la loro professionalità e umanità che mi hanno operato in condizioni critiche ,quasi setticemia, per un infezione alla ferita interna del parto cesareo di 28 gg prima fatto in un altro ospedale. ho rischiato di morire! Grazie infinite per avermi salvato la vita!❤ Due dottori che mi hanno seguito anche per qlc settimana dopo il cesareo per controllare che non si facesse di nuovo infezione,hanno preso a cuore la mia situazione fisica. Ringrazio anche le infermiere del reparto,le ostetriche Francesca,Irene e altre di cui non ricordo il nome. grazie di cuore potevo non esserci più,invece grazie a loro posso godermi i miei figli e mio marito!
Riferito al reparto di OSTETRICIA E GINECOLOGIA
Salve,sono una donna di 59 anni che è stata ricoverata come paziente per un periodo di 5 giorni nel reparto UTIC (unità terapia intensiva coronarica),per cardiopatia Ischemica e scompenso cardiaco. L'umanità,la disponibilità e la professionalità di tutta l'equipe Infermieristica dell'Utic è stato un valore aggiunto alla struttura del Policlinico Casilino che porterò per sempre come un bellissimo ricordo,in un serio momento di difficoltà per la mia salute. Consiglio a chiunque questa equipe di Infermieri che mi hanno accolta,curata ed accudita in maniera a dir poco eccelsa.
Un saluto,
Avventuroso Lidia.
Riferito al reparto di UNITA` CORONARICA

Alessandro Volpi

Venerdì 15 giugno 2018 sono arrivato verso le  ore 18 al pronto soccorso e dopo una tac in circa 2 ore ma comprensibili visto la gente.
Mi fanno una terapia e mi lasciano la notte li per precauzione.
Al mattina la dottoressa #FIORENZA #DELLAMORTEA mi comunica che ho una calcolosi bilaterale e che ho un calcolo di 1.2 cm da espellere.
Mi manda a casa con rientro lunedì seguente. Dicendomi che se nn l avessi fatto  entro Lunedì sarei stato ricoverato e Martedì operato.
Il lunedì successivo vado: pago il ticket e vado in visita con annessa ecografia. (NON mi hanno lasciato l'ecografia fatta).
NON mi trovano il calcolo che in realtà vi è, e sono 2.
Mi viene comunicato che il laser per essere operato è rotto e quindi mandano il tutto a Villa Tiberia.
Mi lascia il suo numero di cellulare per ogni evenienza LA DOTTORESSA DELLAMORTE. (Gentilissima)
Dopo 2 giorni la chiamo e gli dico che sto male e lei mi risponde in brutto modo con toni accessi e dicendomi che devo andare al pronto soccorso qualsiasi.  E che nn vive 24h in ospedale.  Io con gentilezza continuo e  gli chiedo dottoressa gli sto chiedendo un consiglio sto malissimo e... lei continua con il suo modo brusco dicendomi non so che fare per lei.
Vado a Villa Tiberia e mi dicono che nn è arrivata nessuna comunicazione a loro con il mio nome.
La DOTTORESSA LORENZA DELLAMORTE FAREBBE BENE A FARE LA COMMESSA PRESO UNA AZIENDA DI DETERSIVI SE È QUESTO IL SUO OPERARE CON CHI STA MALE E IN LEI RIPORTA FIDUCIA. I pazienti vanno curati prima con la gentilezza ed educazione, poi con in mezzi giusti MODERNI GIUSTI.
Non ho visto nulla di queste 2 cose.
Ho cambiato OSPEDALE e ho una calcolosi bilaterale con ben 2 calcoli nell'uretere da operare domani.
Ho la febbre causata da tutto questo.
Ora prenderò provvedimenti visto che alemeno ho la certificazione di ricovero. 
Neanche da morto entrerò più li dentro.
DOTTORESSA FIORENZA DELLAMORTE

Monica Buratti

Ma che schifo! Maledetti che vi possa accadere a voi di aspettare dalle tre del pomeriggio fino a non so quanto visto che ancora non sono stata visitata e sono le 11 di sera doloranti, o qualcuno della vostra famiglia, e mi rivolgo alla direzione sanitaria e a tutto il personale, mediocrei, svogliati, indifferenti ed evidentemente formati a dare poche soluzioni, ma solo menzogne. Complimenti a chi gestisce questo ospedale, braccia sottratte all'agricoltura con tutto il rispetto per Mi viene voglia di non pagare più le tasse!

Robertino Donadio

Una stella perché nn si può dare zero Pronto Soccorso : arrivi e pensi che bello tt pulito e super nuovo poi ti rendi conto che a partire dalla security a finire alla prima accoglienza degli infermieri alla reception sono a dir poco Strafottenti indifferenti medici incompetenti e sgarbati premura di staccare e timbrare il cartellino A ostetricia si lamentavano dell lamentarsi della mia compagna dicendole tanto se si lamenta nn passa lo stesso poi non ti fanno Entrare con lei mi lasciano senza notizie dalle 19 alle 24 Chiedo informazioni e mi dicono ma non ha il telefono per comunicare dopo 2 flebbo e diversi anti dolorifico la rimandano a casa .....la mattina successiva vado in un altro ospedale ovvero il SAN CAMILLO fanno in ecografia e trovano una ciste ovarica e viene ricoverata per intervento. Gente incompetente. Andrebbero licenziati in tronco gente così

Stefano Franciosi

Uno dei più incasinati ospedali di Roma.. solo x rettificare una ricetta dalle 8.30 del mattino siamo usciti alle 13.30 con solo una visita delle due che dovevamo fare. Il medico che ha fatto l impegnativa era latitante, con tutto che c aveva garantito di esserci. Un altro medico sbaglia i codici e c hanno fatto rimbalzare dal policlinico al ospedale "C' ogni volta ridiscutendo fino all'esasperazione le stesse cose.. avranno anche medici bravi ma l organizzazione è da terzo mondo.

DANILO FRANCHI

Questa notte alle 23,40 ci siamo recati al policlinico casilino perchè un nostro amico si è fatto male giocando a pallone e siamo corsi subito qui, appena entrati al triagè ci hanno comunicato che l ortopedico non c' era, ma io dico in una struttura come il policlinico abbiamo pensato a fare insegne luminose e parcheggi ma i pazienti chi li cura? a tutte le persone che pensano di andare e trovare servizi e assistenza non andate al policlinico casilino

#ZEROSERVIZIZEROASSISTENZA

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Ospedale Policlinico Casilino

via casilina, 1049 - roma (RM)
Contatta l'ospedale