Aurelia Hospital


Non possiamo dare un voto alle strutture private in quanto il Ministero della Salute non ne pubblica i dati di attività

8 Recensioni (non influenzano il voto)

Trasferito dall ospedale San Paolo di Civitavecchia alla RSA R1 del suddetto ospedale .ho notato disinteresse da parte dei medici e degli infermieri, disorganizzazione e mancanza deifarmaci,cibo abbominevole.
Trasferito dall ospedale San Paolo di Civitavecchia alla RSA R1 del suddetto ospedale .ho notato disinteresse da parte dei medici e degli infermieri, disorganizzazione e mancanza deifarmaci,cibo abbominevole.
Buongiorno mia madre di 86 anni è stata portata al pronto soccorso in ambulanza per una caduta in casa. Al sua arrivo è stata subito presa in carico dagli infermieri e con la massima cura è stata visitata e già nel pomeriggio hanno fatto la lastra e la tac alla testa. Alle 16 la dottoressa ci ha chiamata e ci ha messo al corrente della situazionale dicendo che mia madre sarà sotto controllo per 24 ore e poi Sara sottoposta ad nuova tac. L’indomani mi ha di nuovo chiamato alle 14 per dirci che sarà sottoposta di nuovo alla tac. Alle 17 ci ha richiamato dicendo che è tutto negativo e la metteva in uscita, dicendomi che provvedeva a riportarla a casa in ambulanza. Devo dire grazie a tutta l’equipe dell’ospedale della cura e della professionalità.
Buongiorno mia madre di 86 anni è stata portata al pronto soccorso in ambulanza per una caduta in casa. Al sua arrivo è stata subito presa in carico dagli infermieri e con la massima cura è stata visitata e già nel pomeriggio hanno fatto la lastra e la tac alla testa. Alle 16 la dottoressa ci ha chiamata e ci ha messo al corrente della situazionale dicendo che mia madre sarà sotto controllo per 24 ore e poi Sara sottoposta ad nuova tac. L’indomani mi ha di nuovo chiamato alle 14 per dirci che sarà sottoposta di nuovo alla tac. Alle 17 ci ha richiamato dicendo che è tutto negativo e la metteva in uscita, dicendomi che provvedeva a riportarla a casa in ambulanza. Devo dire grazie a tutta l’equipe dell’ospedale della cura e della professionalità.
Lunedi appena trascorso, intorno alle 12:20 circa ho fatto accesso alla struttura prelevando il tagliando alle sbarre. Mi sono quindi recato al Pronto Soccorso ove c''era mia figlia Sara, a cui hanno diagnosticato alla fine una pielonefrite acuta, già dalla notte precedente, era sottoposta ad accertamenti clinici. Intorno alle 15:00 circa mia figlia è stata quindi ricoverata nel reparto Osservazione Breve. Poco dopo, ovvero intorno le 15:15 mi sono quindi recato al box vicino le sbarre ove ho presentato il biglietto di accesso al parcheggio per fruire, come indicato in apposito cartello, avrei dovuto pagare forfettariamente 3,00 euro, proprio perché mi ero recato al Pronto Soccorso. Il personale ivi preposto, dopo che gli avevo riferito quanto sopra, mi ha risposto che non potevo fruire di tale modalità di pagamento perché la paziente era stata ricoverata in Reparto. In sintesi, nonostante le mie rimostranze, evidentemente alle persone sbagliate, ho dovuto quindi pagare ben 6,50 euro. A mio giudizio, semplicemente VERGOGNOSO
Lunedi appena trascorso, intorno alle 12:20 circa ho fatto accesso alla struttura prelevando il tagliando alle sbarre. Mi sono quindi recato al Pronto Soccorso ove c''era mia figlia Sara, a cui hanno diagnosticato alla fine una pielonefrite acuta, già dalla notte precedente, era sottoposta ad accertamenti clinici. Intorno alle 15:00 circa mia figlia è stata quindi ricoverata nel reparto Osservazione Breve. Poco dopo, ovvero intorno le 15:15 mi sono quindi recato al box vicino le sbarre ove ho presentato il biglietto di accesso al parcheggio per fruire, come indicato in apposito cartello, avrei dovuto pagare forfettariamente 3,00 euro, proprio perché mi ero recato al Pronto Soccorso. Il personale ivi preposto, dopo che gli avevo riferito quanto sopra, mi ha risposto che non potevo fruire di tale modalità di pagamento perché la paziente era stata ricoverata in Reparto. In sintesi, nonostante le mie rimostranze, evidentemente alle persone sbagliate, ho dovuto quindi pagare ben 6,50 euro. A mio giudizio, semplicemente VERGOGNOSO
A seguito di incidente domestico sono stata portata al PS dell''Aurelia hospital perché specialisti in chirurgia della mano. Peccato che i punti sono stati messi dal medico del PS e nn da uno specialista della mano. Torno lunedì sg per controllo con specialista,. I primi punti vengono tolti dopo 7 GG conferita ancora fresca, la dottoressa si limita a rilevare che non sopporto il dolore e nn sono coraggiosa. Torno per tre volte,tutte visite a pagamento perché la chirurgia della mano non è in convenzione. Il dito ha un aspetto pessimo. Oggi, 21 giorno, vado al san Carlo di Nancy da altra specialista che con un anestesia quasi indolore mi pulisce la ferita e conferma che il dito potrebbe essere a rischio amputazione. Sto riprendendo antibiotici, speriamo bene. Secondo la dottoressa dell'' Aurelia, che mi aveva dato un''occhiata frettolosa, era tutto a posto.
A seguito di incidente domestico sono stata portata al PS dell''Aurelia hospital perché specialisti in chirurgia della mano. Peccato che i punti sono stati messi dal medico del PS e nn da uno specialista della mano. Torno lunedì sg per controllo con specialista,. I primi punti vengono tolti dopo 7 GG conferita ancora fresca, la dottoressa si limita a rilevare che non sopporto il dolore e nn sono coraggiosa. Torno per tre volte,tutte visite a pagamento perché la chirurgia della mano non è in convenzione. Il dito ha un aspetto pessimo. Oggi, 21 giorno, vado al san Carlo di Nancy da altra specialista che con un anestesia quasi indolore mi pulisce la ferita e conferma che il dito potrebbe essere a rischio amputazione. Sto riprendendo antibiotici, speriamo bene. Secondo la dottoressa dell'' Aurelia, che mi aveva dato un''occhiata frettolosa, era tutto a posto.
Ho effettuato presso Aurelia Hospital Una broncoscopia. Sono Stata trattata con grande professionalita''e umanita'' Dal Dott. Renzo Ciani Al quale vanno I miei ringraziamenti. Ringrazio anche la bravissima anestesista Dott. Maisto Assunta e le dolci infermiere Monica e Elena.
Ho effettuato presso Aurelia Hospital Una broncoscopia. Sono Stata trattata con grande professionalita''e umanita'' Dal Dott. Renzo Ciani Al quale vanno I miei ringraziamenti. Ringrazio anche la bravissima anestesista Dott. Maisto Assunta e le dolci infermiere Monica e Elena.
Che dire ho recensito reparto rianimazione al top reparto riabilitazione il top , il pronto soccorso pessimo, da denuncia, dopo che mio fratello è stato 5 mesi ricoverato lì in coma , sono 2 mesi che è uscito ha avuto questi gonfiori non so da cosa sono dovuti , non l’hanno visitato ! Se succede qualcosa sono caxxi loro !
Che dire ho recensito reparto rianimazione al top reparto riabilitazione il top , il pronto soccorso pessimo, da denuncia, dopo che mio fratello è stato 5 mesi ricoverato lì in coma , sono 2 mesi che è uscito ha avuto questi gonfiori non so da cosa sono dovuti , non l’hanno visitato ! Se succede qualcosa sono caxxi loro !
Al professore Franco turani è collaboratori un immenso ringraziamento x tutto il lavoro svolto con il massimo impegno e professionalità..auguriamo loro lunga vita xke sono persone veramente speciali.. Grazie ancora professor Turani!
Al professore Franco turani è collaboratori un immenso ringraziamento x tutto il lavoro svolto con il massimo impegno e professionalità..auguriamo loro lunga vita xke sono persone veramente speciali.. Grazie ancora professor Turani!
Mio marito, arrivato in pronto soccorso per lussazione della protesi è stato operato per riduzione della lussazione. Fin qui, a parte il caos fisiologico di un pronto soccorso, niente di particolarmente grave, ma in reparto ho notato incuria ed errori nella somministrazione dei farmaci, sostanziale disinteresse dei medici, cibo abominevole, sostanziale abbandono e per giunta con il taglieggiamento di 5 -7 € a volta per 2 ore di parcheggio. Ho preso un''ambulanza privata e ho portato mio marito altrove, per giunta con una seconda lussazione
Mio marito, arrivato in pronto soccorso per lussazione della protesi è stato operato per riduzione della lussazione. Fin qui, a parte il caos fisiologico di un pronto soccorso, niente di particolarmente grave, ma in reparto ho notato incuria ed errori nella somministrazione dei farmaci, sostanziale disinteresse dei medici, cibo abominevole, sostanziale abbandono e per giunta con il taglieggiamento di 5 -7 € a volta per 2 ore di parcheggio. Ho preso un''ambulanza privata e ho portato mio marito altrove, per giunta con una seconda lussazione

Indirizzo

Aurelia Hospital

via aurelia, 860 - roma (RM)
Contatta l'ospedale

L'innovazione di oggi,la salute di domani

Il podcast dedicato ai professionisti del mondo della salute

Le scoperte che trasformeranno il mondo della salute.
Scoperte che faranno parte davvero del nostro domani, selezionate da Thatmorning e raccontate da Daniela Faggion, che in ogni puntata dà voce alle eccellenze italiane in prima persona.