Asl Viterbo- Ospedale Belcolle

7.1

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso sotto la media e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.



Distaccamenti di questo ospedale

Ospedale di Belcolle STRADA SAMMARTINESE - Viterbo (VT)
Padiglione di Montefiascone VIA VERENTANA - Montefiascone (VT)
Padiglione di Ronciglione VIA OSPEDALE DI S. ANNA,17 - Ronciglione (VT)

1 Recensioni (non influenzano il voto)

Buona sera in data 19/12/2017 mi sono trovata per caso ricoverata in questo reparto e devo dire che,nonostante la drammaticità della notizia sono stata trattata veramente bene sia dai medici che da tutto il personale sanitario, cosa ormai più unica che rara negli ospedali italiani. Ho ricevuto attenzioni e tante rassicurazioni per il mio intervento,hanno fatto di tutto per farmi sentire a casa e rispondevano subito ad ogni mia esigenza. Sono veramente soddisfatta sia della permanenza ospedaliera sia per l'esito dell'intervento. Dal 07/01/2018 sono in convalescenza a casa. Ringrazio di cuore il primario Dott. Ricciuti, il Dott. Pentimalli, il Dott. Marruzzo,il Dott. De Simone e il Dott. Pizzoni. Un particolare ringraziamento va alla caposala speciale Pedullà F.




POLIDORI TIZIANA.
Civitavecchia, 08/01/2018.
Buona sera in data 19/12/2017 mi sono trovata per caso ricoverata in questo reparto e devo dire che,nonostante la drammaticità della notizia sono stata trattata veramente bene sia dai medici che da tutto il personale sanitario, cosa ormai più unica che rara negli ospedali italiani. Ho ricevuto attenzioni e tante rassicurazioni per il mio intervento,hanno fatto di tutto per farmi sentire a casa e rispondevano subito ad ogni mia esigenza. Sono veramente soddisfatta sia della permanenza ospedaliera sia per l'esito dell'intervento. Dal 07/01/2018 sono in convalescenza a casa. Ringrazio di cuore il primario Dott. Ricciuti, il Dott. Pentimalli, il Dott. Marruzzo,il Dott. De Simone e il Dott. Pizzoni. Un particolare ringraziamento va alla caposala speciale Pedullà F.




POLIDORI TIZIANA.
Civitavecchia, 08/01/2018.
Riferito al reparto di NEUROCHIRURGIA

Specializzazione

7.1

Specializzazione in gastropessi


La gastropessi è un intervento chirurgico con cui lo stomaco viene suturato con la parete addominale. Tale procedura esiste anche in veterinaria ed è eseguita specialmente nei cani.


Perché questo voto?

La ottima valutazione per la specializzazione in gastropessi deriva in primo luogo dal fatto che questa struttura tratta molti pazienti con questa patologia, ma i reparti in cui li cura risultano essere pessimi, con valutazione allineata alla media nazionale.


Perché il voto cambia?
Il voto generale di questo ospedale è 5.8 ed è la media della specializzazione in ciascuna patologia. Il voto diventa più preciso quando si analizza una patologia perché è possibile raffinare la valutazione con alcuni parametri aggiuntivi, quali ad esempio il numero di casi trattati e gli esiti degli interventi per la patologia ricercata.
Viene inoltre valutata la completezza dell'offerta all'interno dell'ospedale: ad esempio valutiamo positivamente la presenza di un reparto di terapia intensiva neonatale a fianco al reparto di ostetricia e ginecologia, poichè la struttura è attrezzata per gestire eventuali complicazioni.

Trova gli ospedali più specializzati nella cura di questa patologia


Cerca un'altra patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Asl Viterbo- Ospedale Belcolle

strada s. martinese - viterbo (VT)
Contatta l'ospedale

L'innovazione di oggi,la salute di domani

Il podcast dedicato ai professionisti del mondo della salute

Le scoperte che trasformeranno il mondo della salute.
Scoperte che faranno parte davvero del nostro domani, selezionate da Thatmorning e raccontate da Daniela Faggion, che in ogni puntata dà voce alle eccellenze italiane in prima persona.