San Raffaele Cassino


Non possiamo dare un voto alle strutture private in quanto il Ministero della Salute non ne pubblica i dati di attività

2 Recensioni (non influenzano il voto)

San Raffaele Cassino
Sono stato prima ricoverato all''ospedale di Cassino per 9 giorni, poi sono stato trasferito al S.Raffaele di Cassino per altri 8 giorni. Non ci sono paragoni...la struttura è lussuosa, ma la differenza la fanno come al solito le persone...molto competenti ma soprattutto amorevoli con i pazienti, specialmente quelli più anziani. Purtroppo non ricordo tutti i loro nomi, per tutti vorrei ricordare la dott.ssa Di Biasio che anche se vorrebbe apparire burbera e cattiva, in realtà ha un cuore grande come una casa, la dott.ssa Stella che mi ha supportato e sopportato nei miei momenti di sfogo, la dott.ssa Casale che pur avendomi fatto ben tre tamponi, ha avuto una delicatezza unica...all''ospedale mi hanno dissanguato le narici...forse perchè non il virus cercavano, ma qualche tesoro...anzi vorrei chiedere alla dott.ssa Casale se mai fosse possibile farmi fare da lei gli altri eventuali tamponi che dovrò fare dopo l''ulteriore periodo di isolamento domiciliare a casa. Voglio anche ringraziare tutte le infermiere e gli infermieri per quanto hanno fatto per me...se non altro per le condizioni difficili in cui sono costretti a dover lavorare. Un grazie di cuore e un abbraccio a tutti voi.
Sono stato prima ricoverato all''ospedale di Cassino per 9 giorni, poi sono stato trasferito al S.Raffaele di Cassino per altri 8 giorni. Non ci sono paragoni...la struttura è lussuosa, ma la differenza la fanno come al solito le persone...molto competenti ma soprattutto amorevoli con i pazienti, specialmente quelli più anziani. Purtroppo non ricordo tutti i loro nomi, per tutti vorrei ricordare la dott.ssa Di Biasio che anche se vorrebbe apparire burbera e cattiva, in realtà ha un cuore grande come una casa, la dott.ssa Stella che mi ha supportato e sopportato nei miei momenti di sfogo, la dott.ssa Casale che pur avendomi fatto ben tre tamponi, ha avuto una delicatezza unica...all''ospedale mi hanno dissanguato le narici...forse perchè non il virus cercavano, ma qualche tesoro...anzi vorrei chiedere alla dott.ssa Casale se mai fosse possibile farmi fare da lei gli altri eventuali tamponi che dovrò fare dopo l''ulteriore periodo di isolamento domiciliare a casa. Voglio anche ringraziare tutte le infermiere e gli infermieri per quanto hanno fatto per me...se non altro per le condizioni difficili in cui sono costretti a dover lavorare. Un grazie di cuore e un abbraccio a tutti voi.
San Raffaele Cassino
La mia malattia è stata una delle malattie molto difficile da gestire infatti insieme alla dottoressa DePandis abbiamo lavorato molto bene sia neurologicamente sia fisicamente con la riabilitazione presso il centro San Raffaele (Cassino ) ringrazio tutti e vorrei essere d’esempio per aiutare le persone che seguiranno dopo purtroppo me perché le malattie sono all’ordine del giorno purtroppo... consiglio la clinica vivamente e senza dubbi
La mia malattia è stata una delle malattie molto difficile da gestire infatti insieme alla dottoressa DePandis abbiamo lavorato molto bene sia neurologicamente sia fisicamente con la riabilitazione presso il centro San Raffaele (Cassino ) ringrazio tutti e vorrei essere d’esempio per aiutare le persone che seguiranno dopo purtroppo me perché le malattie sono all’ordine del giorno purtroppo... consiglio la clinica vivamente e senza dubbi

News

Tbc multiresistente: genoma dei batteri e farmaci costosi

La caccia alle mutazioni geniche responsabili delle resistenze ai farmaci anti tubercolari è formalmente aperta: l’Università di Oxford, in collaborazione con 13 istituti di ricerca internazionali, tra cui l’IRCCS Ospedale San Raffaele, lancia il progetto CRyPTIC, un progetto finanziato dalla Gates Foundation e dal Wellcome Trust- MRC Newton Fund volto a raccogliere ed analizzare 100.000 genomi di M. tuberculosis isolati in tutto il mondo.
La Repubblica, 23 Marzo 2016


Indirizzo

San Raffaele Cassino

via gaetano di biasio, 1 - cassino (FR)
Contatta l'ospedale