Ospedale Umberto I

 
4.5

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso sotto la media e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale poco specializzato che gestisce pochi pazienti o che ha tanti reparti poco specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.


5 Recensioni (non influenzano il voto dell'ospedale)

rosa pellecchia

Mai visto nulla di così sporco!!!Nella saletta d'attesa del secondo piano c'erano i cestini dei rifiuti stracolmi,un paziente ha detto che erano giorni ormai che erano in quelle condizioni,per non parlare del reparto otorinolaringoiatra dove c'erano almeno 5 dita di polvere sui comodini!!
E meno male che è un ospedale e l'igiene dovrebbe farla da padrona!
(Una stella perchè senza non mi faceva pubblicare.)

Gennaro S

Ospedale purtroppo vecchio strutturalmente parlando. Le camere contengono più di un ricoverato, all'esterno di molte ci sono dei ponteggi. Come ogni ospedale manca il personale. La cosa positiva è il parcheggio ampio con tariffa fissa di 1,70 euro.

Nunzio Negri

Non so come sono i reparti, ma per quanto riguarda gli uffici di prenotazione e pagamento ticket l'organizzazione è pessima come pure l'approccio verso gli utenti. non mi servirò mai più di tale struttura.

Enrico Cesarano

Per cambiare un pannolone hanno impiegato quasi 2 ore. Gli infermieri non portano un cartellino come da regolamento per essere riconosciuti. Mi hanno allontanato solo perché ho chiesto gentilmente 2 volte di cambiare il pannolone a mio padre. Uno di loro a pure tentato di mettermi le mani addosso. QESTA È L'ITALIA.

Sabato Siani

Non voglio mettere in dubbio la qualità del personale. Per fortuna ci ho avuto a che fare rare volte e non ho nulla di negativo da dirne.
Ma in quanto alla struttura. Beh, se si è poco malati, con una permanenza leggermente più lunga qui dentro, si rischia di ammalarsi gravemente.
Forse ci sono ospedali peggiori di questo, ma di certo è l’esempio della decadenza sanitaria italiana. Un policlinico nel quale fa impressiona già solo entrarci.

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Medici a confronto: un corso di Laparascopia avanzata all'ospedale ...

Relatori del Corso il professore Michele Gallucci, presidente dell'Associazione Urologi Italiani e direttore della UO di Urologia dell'Ospedale ...
Il Mattino, 25 Giugno 2015


Indirizzo

Ospedale Umberto I

via san francesco - nocera inferiore (SA)
Contatta l'ospedale