Ospedale Maddaloni

4.6

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso sotto la media e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale poco specializzato che gestisce pochi pazienti o che ha tanti reparti poco specializzati.



Distaccamenti di questo ospedale

Ospedale di Maddaloni VIA LIBERTA' - Maddaloni (CE)
Ospedale di Marcianise RIONE SANTELLA - Marcianise (CE)
Ospedale di San Felice a Cancello VIA ROMA - San Felice a Cancello (CE)

2 Recensioni (non influenzano il voto)

Definire l''ospedale di Maddaloni un "Lager" è riduttivo. La disumanità dimostrata nella gestione e nella cura di una povera anziana ultra ottantenne è scandalosa. Mia madre è stata costretta ad espletare i propri bisogni fisiologici nel letto, e restare li sporca per 12 ore, nonostante chiedesse ripetutamente di sbloccare solo la sponda del letto in quanto perfettamente autosufficiente e in grado di raggiungere in autonomia il bagno, o in alternativa di farle indossare un assorbente igienico. Lavata dopo 12 ore con carta igienica imbevuta di acqua fredda, le è stato detto più volte di non lamentarsi con i propri familiari tanto non avrebbero potuto fare nulla. Fatto sparire due volte il caricatore del cellulare per impedire contatti con la famiglia. Questi vigliacchi disumani si trincerano dietro il fatto che nessuno può accedere alla struttura e, cosa ancora più grave, è che non sono riconoscibili per le tute, le mascherine e le visiere anticovid, e quindi qualunque azione legale risulterebbe complicata. Forse non andrete davanti ad un tribunale e forse le vostre azioni resteranno impunite ma non potrete sottrarvi al giudizio finale dove spero che pagherete secondo le vostre colpe.
Definire l''ospedale di Maddaloni un "Lager" è riduttivo. La disumanità dimostrata nella gestione e nella cura di una povera anziana ultra ottantenne è scandalosa. Mia madre è stata costretta ad espletare i propri bisogni fisiologici nel letto, e restare li sporca per 12 ore, nonostante chiedesse ripetutamente di sbloccare solo la sponda del letto in quanto perfettamente autosufficiente e in grado di raggiungere in autonomia il bagno, o in alternativa di farle indossare un assorbente igienico. Lavata dopo 12 ore con carta igienica imbevuta di acqua fredda, le è stato detto più volte di non lamentarsi con i propri familiari tanto non avrebbero potuto fare nulla. Fatto sparire due volte il caricatore del cellulare per impedire contatti con la famiglia. Questi vigliacchi disumani si trincerano dietro il fatto che nessuno può accedere alla struttura e, cosa ancora più grave, è che non sono riconoscibili per le tute, le mascherine e le visiere anticovid, e quindi qualunque azione legale risulterebbe complicata. Forse non andrete davanti ad un tribunale e forse le vostre azioni resteranno impunite ma non potrete sottrarvi al giudizio finale dove spero che pagherete secondo le vostre colpe.
Riferito al reparto di MEDICINA RIABILITATIVA
Trasportato in ambulanza presso questo "ospedale" a causa di dolori fortissimi all''addome, mi hanno praticato, senza alcun risultato, un antidolorifero con flebo, solo dopo due ore mi hanno praticato eco e rx all''addome, mentre sul referto rilasciatomi gli esami risultavano fatti all''arrivo. VIGLIACCHI!!! Mentre mi praticavano l''eco mi hanno chiesto se soffrivo di calcoli, al che risposi: perchè ci sono calcoli? No fu la risposta, allora che cazzo me lo chiedi a fare? Nemmeno il cane ci porterei, una struttura da chiudere. Alla fine mi hanno mandato via con il dolore ancora presente, da denuncia penale.
Dimenticavo, all''interno del canile, pardon ospedale, comanda il parcheggiatore abusivo che riscuote il pizzo e apre la sbarra per fare uscire le macchine. Continuate cosi.
Trasportato in ambulanza presso questo "ospedale" a causa di dolori fortissimi all''addome, mi hanno praticato, senza alcun risultato, un antidolorifero con flebo, solo dopo due ore mi hanno praticato eco e rx all''addome, mentre sul referto rilasciatomi gli esami risultavano fatti all''arrivo. VIGLIACCHI!!! Mentre mi praticavano l''eco mi hanno chiesto se soffrivo di calcoli, al che risposi: perchè ci sono calcoli? No fu la risposta, allora che cazzo me lo chiedi a fare? Nemmeno il cane ci porterei, una struttura da chiudere. Alla fine mi hanno mandato via con il dolore ancora presente, da denuncia penale.
Dimenticavo, all''interno del canile, pardon ospedale, comanda il parcheggiatore abusivo che riscuote il pizzo e apre la sbarra per fare uscire le macchine. Continuate cosi.
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Ospedale Maddaloni

via libertà - maddaloni (CE)
Contatta l'ospedale