Ospedale Santa Maria


Non possiamo dare un voto alle strutture private in quanto il Ministero della Salute non ne pubblica i dati di attività

15 Recensioni (non influenzano il voto)

15 luglio 2024, esperienza da dimenticare! Da assicurato pensavo di fare degli esami di routine senza alcun intoppo, per la prima volta in questa clinica. Ho prenotato un pacchetto di esami per prevenzione di malattie cardiovascolari, incluso un ecg, esami del sangue, delle urine e pressione arteriosa, così prevede la mia assicurazione (quasi 130 euro al mese per una polizza "salute") . Tempi di attesa quasi nulli, il che mi suggerisce che forse ho speso bene i miei soldi. Mi accomodo nella sala di attesa e quasi subito esce una dottoressa, infermiera, non si capisce e non riesco a leggere il nome né la signorina si presenta. Mi fa entrare, forse seccata di una pausa mancata, era diretta fuori in altra direzione ma si è accorta di me, torna indietro e mi fa sedere su una poltroncina estremamente scomoda, mi dice "si stenda", le rispondo che ho varie ernie e che la poltrona non è confortevole. Mi infila l''ago nell''avambraccio per il prelievo ma entra un altro medico, infermiere? Non capisco. Il dottore/infermiere/non so, comincia subito a interloquire con la signorina che continua a prelevarmi il sangue ma con la testa girata verso il nuovo arrivato che ha la sua stessa divisa. Faccio un elettrocardiogramma sulla sedia allungabile ma scomodissima con gli elettrodi che mi cascano continuamente e la signorina che me li rimette con poca grazia e facendomi anche un po'' male allo sterno. Non vedo l''ora di finire e rimpiango gli elettrocardiogrammi della mia cardiologa personale. I due continuano a conversare e dimenticano di misurarmi la pressione arteriosa, altro esame previsto nel pacchetto. Io sono frastornato e non me e rendo conto. Mi indicano la data per il ritiro degli esami. Nel pomeriggio la clinica mi chiama per avvertirmi che è pronto un referto Holter per me. Rispondo trasecolato che si tratta sicuramente di un errore perché è un esame che non potevo aver fatto in neanche 20 minuti sulla fatidica poltroncina ma al telefono insistono caparbiamente. Ormai ho poche forze ma sufficienti per dirmi francamente seccato da un trattamento di cui mi sfugge quasi tutto. La stessa persona (un addetto del centralino dell''ospedale, suppongo) mi richiama dopo un''ora e ammette che sì, l''informazione era errata. Dubito che tornerò mai in questo ospedale, anche solo per ritirare i risultati di analisi condotte secondo queste modalità. La freddezza, la disattenzione umana e la totale mancanza di empatia medica, pur avendo avuto a che fare con due persone molto giovani, per non parlare dei modi approssimativi nella mia esperienza di ieri mi hanno anche indotto a pensare che pagare lautamente un''assicurazione bancaria purtroppo non assicura qualità e umanità quando ci sottoponiamo a esami che non richiedono, mi pare, delle super specializzazioni.
15 luglio 2024, esperienza da dimenticare! Da assicurato pensavo di fare degli esami di routine senza alcun intoppo, per la prima volta in questa clinica. Ho prenotato un pacchetto di esami per prevenzione di malattie cardiovascolari, incluso un ecg, esami del sangue, delle urine e pressione arteriosa, così prevede la mia assicurazione (quasi 130 euro al mese per una polizza "salute") . Tempi di attesa quasi nulli, il che mi suggerisce che forse ho speso bene i miei soldi. Mi accomodo nella sala di attesa e quasi subito esce una dottoressa, infermiera, non si capisce e non riesco a leggere il nome né la signorina si presenta. Mi fa entrare, forse seccata di una pausa mancata, era diretta fuori in altra direzione ma si è accorta di me, torna indietro e mi fa sedere su una poltroncina estremamente scomoda, mi dice "si stenda", le rispondo che ho varie ernie e che la poltrona non è confortevole. Mi infila l''ago nell''avambraccio per il prelievo ma entra un altro medico, infermiere? Non capisco. Il dottore/infermiere/non so, comincia subito a interloquire con la signorina che continua a prelevarmi il sangue ma con la testa girata verso il nuovo arrivato che ha la sua stessa divisa. Faccio un elettrocardiogramma sulla sedia allungabile ma scomodissima con gli elettrodi che mi cascano continuamente e la signorina che me li rimette con poca grazia e facendomi anche un po'' male allo sterno. Non vedo l''ora di finire e rimpiango gli elettrocardiogrammi della mia cardiologa personale. I due continuano a conversare e dimenticano di misurarmi la pressione arteriosa, altro esame previsto nel pacchetto. Io sono frastornato e non me e rendo conto. Mi indicano la data per il ritiro degli esami. Nel pomeriggio la clinica mi chiama per avvertirmi che è pronto un referto Holter per me. Rispondo trasecolato che si tratta sicuramente di un errore perché è un esame che non potevo aver fatto in neanche 20 minuti sulla fatidica poltroncina ma al telefono insistono caparbiamente. Ormai ho poche forze ma sufficienti per dirmi francamente seccato da un trattamento di cui mi sfugge quasi tutto. La stessa persona (un addetto del centralino dell''ospedale, suppongo) mi richiama dopo un''ora e ammette che sì, l''informazione era errata. Dubito che tornerò mai in questo ospedale, anche solo per ritirare i risultati di analisi condotte secondo queste modalità. La freddezza, la disattenzione umana e la totale mancanza di empatia medica, pur avendo avuto a che fare con due persone molto giovani, per non parlare dei modi approssimativi nella mia esperienza di ieri mi hanno anche indotto a pensare che pagare lautamente un''assicurazione bancaria purtroppo non assicura qualità e umanità quando ci sottoponiamo a esami che non richiedono, mi pare, delle super specializzazioni.
Ricoverato d''urgenza per insufficienza cardiaca e problemi urorologici, sono stato assistito nel reparto di cardiologia da medici eccellenti non solo sotto l''aspetto professionale , ma anche umano. La gentilezza il sorriso la pazienza e la professionalità di tutto personale infermieristico e Oss hanno reso la mia degenza meno dolorosa. Un particolare ringraziamento al dr Izzo
e all''urologo dr Carbonara che mi hanno trasmesso tanto coraggio e affetto.
Ricoverato d''urgenza per insufficienza cardiaca e problemi urorologici, sono stato assistito nel reparto di cardiologia da medici eccellenti non solo sotto l''aspetto professionale , ma anche umano. La gentilezza il sorriso la pazienza e la professionalità di tutto personale infermieristico e Oss hanno reso la mia degenza meno dolorosa. Un particolare ringraziamento al dr Izzo
e all''urologo dr Carbonara che mi hanno trasmesso tanto coraggio e affetto.
Ricoverato d''urgenza per insufficienza cardiaca e problemi urorologici, sono stato assistito nel reparto di cardiologia da medici eccellenti non solo sotto l''aspetto professionale , ma anche umano. La gentilezza il sorriso la pazienza e la professionalità di tutto personale infermieristico e Oss hanno reso la mia degenza meno dolorosa. Un particolare ringraziamento al dr Izzo
e all''urologo dr Carbonara che mi hanno trasmesso tanto coraggio e affetto.
Ricoverato d''urgenza per insufficienza cardiaca e problemi urorologici, sono stato assistito nel reparto di cardiologia da medici eccellenti non solo sotto l''aspetto professionale , ma anche umano. La gentilezza il sorriso la pazienza e la professionalità di tutto personale infermieristico e Oss hanno reso la mia degenza meno dolorosa. Un particolare ringraziamento al dr Izzo
e all''urologo dr Carbonara che mi hanno trasmesso tanto coraggio e affetto.
Da poco ricoverato ed operato presso l''ospedale Santa Maria di Bari per un problema alla vescica.
Sono arrivato in questa struttura grazie al prof. Cisternino che mi segue da anni, chirurgo eccellente di grande professionalità, disponibilità ed umanità. Sono rimasto veramente molto soddisfatto dell''accoglienza e del trattamento ricevuto da tutto il personale, molto professionale e sempre gentile e disponibile, in un contesto ospedaliero moderno di alto livello di qualità e servizi.
Da poco ricoverato ed operato presso l''ospedale Santa Maria di Bari per un problema alla vescica.
Sono arrivato in questa struttura grazie al prof. Cisternino che mi segue da anni, chirurgo eccellente di grande professionalità, disponibilità ed umanità. Sono rimasto veramente molto soddisfatto dell''accoglienza e del trattamento ricevuto da tutto il personale, molto professionale e sempre gentile e disponibile, in un contesto ospedaliero moderno di alto livello di qualità e servizi.
Il post operazione è stato complesso forse anche a causa dell'' età e dalla situazione pre operazione che non era già ottimale,ad essere onesti
Il post operazione è stato complesso forse anche a causa dell'' età e dalla situazione pre operazione che non era già ottimale,ad essere onesti
Lombardi Anna Sonia: ho oggi eseguito una indagine complessa, Entero RM. Devo sottoloniere l''eduzazione, il garbo, l''umanità, e l''assistenza riservatami da tutto il personale del reparto.
Lombardi Anna Sonia: ho oggi eseguito una indagine complessa, Entero RM. Devo sottoloniere l''eduzazione, il garbo, l''umanità, e l''assistenza riservatami da tutto il personale del reparto.
Mi sento il dovere di scrivere questa recensione nei confronti di tutto il personale della chirurgia della clinica Santa Maria , personale eccellente e professionale ma soprattutto dall''aspetto umano e premuroso nei confronti dei pazienti, ma un doveroso ringraziamento è dovuto al dottor Braun un eccellenza nella chirurgia sul nostro territorio, risolvendomi la problematica con l''asportazione della colecisti con un intervento mininvaso. Grazie di cuore
Mi sento il dovere di scrivere questa recensione nei confronti di tutto il personale della chirurgia della clinica Santa Maria , personale eccellente e professionale ma soprattutto dall''aspetto umano e premuroso nei confronti dei pazienti, ma un doveroso ringraziamento è dovuto al dottor Braun un eccellenza nella chirurgia sul nostro territorio, risolvendomi la problematica con l''asportazione della colecisti con un intervento mininvaso. Grazie di cuore
Buonasera,scrivo per esprimere la mia profonda gratitudine a tutto il personale medico e paramedico del reparto di cardiochirurgia .Ho subito un delicato intervento e ho trovato grande professionalità e grande umanità in tutta l''equipe della struttura ospedaliera.Un ringraziamento particolare va al dott.Carboni a cui riconosco grande serietà professionale.Grazie di cuore a tutti.Orlando Aldo
Buonasera,scrivo per esprimere la mia profonda gratitudine a tutto il personale medico e paramedico del reparto di cardiochirurgia .Ho subito un delicato intervento e ho trovato grande professionalità e grande umanità in tutta l''equipe della struttura ospedaliera.Un ringraziamento particolare va al dott.Carboni a cui riconosco grande serietà professionale.Grazie di cuore a tutti.Orlando Aldo
Spesso si parla male del Servizio Sanitario e anche di dottori a cui ti affidi e magari deludono le tue aspettative professionali.
Bene a me non è successo tutto ciò.
Premetto che nel mese di luglio dopo aver effettuato presso un altro istituto mammografia+ECG+visita mi viene refertata cisti mammaria e mi viene consigliata biopsia. Sento un altro dottore che invece mi dice di asportare subito la cisti. Resto perplessa e decido di contattare il dot IAMELE consigliatomi da diverse persone. Poche settimane fa il dott IAMELE a cui spiego tutta la situazione, mi fa ECG con accurata visita e mi consiglia come primo passo biopsia. Mi dice che può farmela anche subito nel reparto di senologia e accettando nel giro di soli 15 minuti mi è stato eseguito l''esame.Finita biopsia esco fuori dalla stanza e scoppio in un forte pianto presa dalla paura del referto. Non potrò mai dimenticare il momento in cui il dott IAMELE mi si avvicina e mi spiega tutto con la massima chiarezza, rassicurandomi che non vedeva nulla di strano mentre eseguiva biopsia e che sicuramente il referto sarebbe stato negativo. Il suo atteggiamento così umano, leale , la sua chiarezza mi fecero sparire ogni lacrima perché credevo in lui. L''ho incontrato una settimana dopo x dei controlli e puntualmente ha mostrato il suo eloquente atteggiamento. Arriva il giorno del ritiro del referto biopsia....NEGATIVO (altro che asportazione della cisti) una semplice infiammazione!!!!
Che dire rivolgo al dott IAMELE un grande encomio per le sue doti umane e professionali. A coronamento di tutto ciò c''è da dire che trattasi di un dottore molto giovane per cui quello che mi viene da augurargli è una lunga carriera professionale perché sicuramente dotato di talento. E per ultimo vi assicuro che non lo si vede più come un dottore, ma come un caro amico.
Grazie di tutto dott IAMELE....Un affettuoso e caro abbraccio.
Spesso si parla male del Servizio Sanitario e anche di dottori a cui ti affidi e magari deludono le tue aspettative professionali.
Bene a me non è successo tutto ciò.
Premetto che nel mese di luglio dopo aver effettuato presso un altro istituto mammografia+ECG+visita mi viene refertata cisti mammaria e mi viene consigliata biopsia. Sento un altro dottore che invece mi dice di asportare subito la cisti. Resto perplessa e decido di contattare il dot IAMELE consigliatomi da diverse persone. Poche settimane fa il dott IAMELE a cui spiego tutta la situazione, mi fa ECG con accurata visita e mi consiglia come primo passo biopsia. Mi dice che può farmela anche subito nel reparto di senologia e accettando nel giro di soli 15 minuti mi è stato eseguito l''esame.Finita biopsia esco fuori dalla stanza e scoppio in un forte pianto presa dalla paura del referto. Non potrò mai dimenticare il momento in cui il dott IAMELE mi si avvicina e mi spiega tutto con la massima chiarezza, rassicurandomi che non vedeva nulla di strano mentre eseguiva biopsia e che sicuramente il referto sarebbe stato negativo. Il suo atteggiamento così umano, leale , la sua chiarezza mi fecero sparire ogni lacrima perché credevo in lui. L''ho incontrato una settimana dopo x dei controlli e puntualmente ha mostrato il suo eloquente atteggiamento. Arriva il giorno del ritiro del referto biopsia....NEGATIVO (altro che asportazione della cisti) una semplice infiammazione!!!!
Che dire rivolgo al dott IAMELE un grande encomio per le sue doti umane e professionali. A coronamento di tutto ciò c''è da dire che trattasi di un dottore molto giovane per cui quello che mi viene da augurargli è una lunga carriera professionale perché sicuramente dotato di talento. E per ultimo vi assicuro che non lo si vede più come un dottore, ma come un caro amico.
Grazie di tutto dott IAMELE....Un affettuoso e caro abbraccio.
Sono stata appena dimessa. Ci tengo a testimoniare che la mia permanenza qui è stata una piacevole scoperta. Da una visita di controllo ho scoperto di avere un melanoma. In questo mese e mezzo sono stata curata, coccolata, rassicurata e tutto ciò che significhi prendersi cura di una persona. Il garbo e la gentilezza di tutti gli operatori, oltre alla professionalità di medici giovani, bravissimi e dolcissimi mi hanno conquistata. La Dottoressa Casulli è stata il mio angelo custode che si è sempre resa disponibile ed è sempre stata presente ed accogliente, la Dottoressa Dituri mi ha rassicurata e coccolata per tutta la giornata del mio intervento. Ho sperimentato sulla mia pelle l’attenzione per il paziente in quanto essere umano ed in quanto importante nelle sue fragilità. Che dire…..Questa clinica è un’eccellenza del sud!!!
Sono stata appena dimessa. Ci tengo a testimoniare che la mia permanenza qui è stata una piacevole scoperta. Da una visita di controllo ho scoperto di avere un melanoma. In questo mese e mezzo sono stata curata, coccolata, rassicurata e tutto ciò che significhi prendersi cura di una persona. Il garbo e la gentilezza di tutti gli operatori, oltre alla professionalità di medici giovani, bravissimi e dolcissimi mi hanno conquistata. La Dottoressa Casulli è stata il mio angelo custode che si è sempre resa disponibile ed è sempre stata presente ed accogliente, la Dottoressa Dituri mi ha rassicurata e coccolata per tutta la giornata del mio intervento. Ho sperimentato sulla mia pelle l’attenzione per il paziente in quanto essere umano ed in quanto importante nelle sue fragilità. Che dire…..Questa clinica è un’eccellenza del sud!!!
Chi dice che le ottime cliniche e che il miglior personale dell''Italia si trova al nord non è passato certamente da questa struttura. Oggi, in data 24/1/2022 presso la struttura di SENOLOGIA ho eseguito la mammografia Cesm, sono stata accolta da personale squisito e professionale. La Dr.ssa Antonietta Ancona, il TSRM Cantore e gli operatori sono stati competenti, seri ed efficientissimi. Organizzazione top sia come tempi di attesa che come pulizia e preparazione all''esame. Mi sono sempre affidata a ospedali specializzato del nord Italia ma oggi davvero mi sono ricreduta perchè ho scoperto che i migliori li abbiamo qui proprio presso la Casa di Cura Villa Santa Maria . Grazie a tutti
Chi dice che le ottime cliniche e che il miglior personale dell''Italia si trova al nord non è passato certamente da questa struttura. Oggi, in data 24/1/2022 presso la struttura di SENOLOGIA ho eseguito la mammografia Cesm, sono stata accolta da personale squisito e professionale. La Dr.ssa Antonietta Ancona, il TSRM Cantore e gli operatori sono stati competenti, seri ed efficientissimi. Organizzazione top sia come tempi di attesa che come pulizia e preparazione all''esame. Mi sono sempre affidata a ospedali specializzato del nord Italia ma oggi davvero mi sono ricreduta perchè ho scoperto che i migliori li abbiamo qui proprio presso la Casa di Cura Villa Santa Maria . Grazie a tutti
Clinica dell orrore mi hanno consigliato questa clinica per un intervento salvavita a mia madre!!!!!!? È in questa maledetta clinica ha trovato la MORTE!!!!a Aprile 2020 ad oggi non ho avuto risposta qual è è stata la causa della morte di mia madre!!! Una clinica dell orrore mia madre l ho trovata con tutta la merda nelle mutande !! Infermieri e tutto lo staf medico pessimo ! Non ho avuto risposte alle mie domande mia madre è andata per un intervento salvavita e l hanno ammazzata dicendomi che non sanno neanche loro il motivo!!!! È una risposta da dare ai parenti?????, sono andata a nel web a vedere che clinica è!!!? Ho scoperto che muoiono tanti pazienti e nel 2015 sono stati indagati 12 cardiochirurghi per la morte di un ragazzo di 30anni!!!!!!!!!?? Una clinica è uno stafff vergognoso
Clinica dell orrore mi hanno consigliato questa clinica per un intervento salvavita a mia madre!!!!!!? È in questa maledetta clinica ha trovato la MORTE!!!!a Aprile 2020 ad oggi non ho avuto risposta qual è è stata la causa della morte di mia madre!!! Una clinica dell orrore mia madre l ho trovata con tutta la merda nelle mutande !! Infermieri e tutto lo staf medico pessimo ! Non ho avuto risposte alle mie domande mia madre è andata per un intervento salvavita e l hanno ammazzata dicendomi che non sanno neanche loro il motivo!!!! È una risposta da dare ai parenti?????, sono andata a nel web a vedere che clinica è!!!? Ho scoperto che muoiono tanti pazienti e nel 2015 sono stati indagati 12 cardiochirurghi per la morte di un ragazzo di 30anni!!!!!!!!!?? Una clinica è uno stafff vergognoso
Non potevo scegliere struttura migliore per far nascere La mia bambina personale eccellente mi sono sentita coccolata da tutti medici compresi ....per non parlare del mio ginecologo Luigi Liaci unico al mondo....❤
Non potevo scegliere struttura migliore per far nascere La mia bambina personale eccellente mi sono sentita coccolata da tutti medici compresi ....per non parlare del mio ginecologo Luigi Liaci unico al mondo....❤
Avevo scelto questa struttura con molta fiducia e speranza di trascorrere giorni bellissimi della mia esperienza con il mio primo bambino. Invece si è trasformata in un incubo visto il reparto a pagamento in cui sono stata in quei giorni. Poca assistenza, non avevano nemmeno un assorbente da prestarmi.. in una struttura che invece si fa pagare cara per ogni giorno di degenza. Sono stata dimenticata per ben quattro ore in sala dopo un cesareo, senza nemmeno un cicalino da poter suonare in caso di malessere. Il mio bambino non stava bene e ho dovuto essere io ad insistere perché valutassero la situazione, visto che a parere loro non era nulla.. Sono rimasta delusa da tutto l''insieme, ma perlomeno contenta del medico che mi ha operata, il dottor Bratta, molto bravo e professionale. Per il resto, non consiglio questa struttura, che ormai ha poco rispetto a quello che era in passato.
Avevo scelto questa struttura con molta fiducia e speranza di trascorrere giorni bellissimi della mia esperienza con il mio primo bambino. Invece si è trasformata in un incubo visto il reparto a pagamento in cui sono stata in quei giorni. Poca assistenza, non avevano nemmeno un assorbente da prestarmi.. in una struttura che invece si fa pagare cara per ogni giorno di degenza. Sono stata dimenticata per ben quattro ore in sala dopo un cesareo, senza nemmeno un cicalino da poter suonare in caso di malessere. Il mio bambino non stava bene e ho dovuto essere io ad insistere perché valutassero la situazione, visto che a parere loro non era nulla.. Sono rimasta delusa da tutto l''insieme, ma perlomeno contenta del medico che mi ha operata, il dottor Bratta, molto bravo e professionale. Per il resto, non consiglio questa struttura, che ormai ha poco rispetto a quello che era in passato.
La famiglia Barbara/Foggetti sta aspettando ancora chiarimenti. Dopo 5 mesi di calvario mia suocera è morta in questo reparto lo stesso che avrebbe dovuto salvarla!! Non si capisce ancora cosa sia successo la notte tra il 12 e 13 Dicembre visto che ci è stato solo comunicato il decesso avvenuto alle 6.10 prima di lasciare dietro una porta di ferro i figli increduli !! Siamo persone per bene e auguriamo un buon Natale al personale in servizio quella notte in special modo all'infermiera tale Rosaria che credo stia già facendo i conti con la propria coscienza che ha chiamato il figlio solo per dire che la mamma stava dando fastidio tutto il resto non è dato sapere!!
La famiglia Barbara/Foggetti sta aspettando ancora chiarimenti. Dopo 5 mesi di calvario mia suocera è morta in questo reparto lo stesso che avrebbe dovuto salvarla!! Non si capisce ancora cosa sia successo la notte tra il 12 e 13 Dicembre visto che ci è stato solo comunicato il decesso avvenuto alle 6.10 prima di lasciare dietro una porta di ferro i figli increduli !! Siamo persone per bene e auguriamo un buon Natale al personale in servizio quella notte in special modo all'infermiera tale Rosaria che credo stia già facendo i conti con la propria coscienza che ha chiamato il figlio solo per dire che la mamma stava dando fastidio tutto il resto non è dato sapere!!

Indirizzo

Ospedale Santa Maria

via antonio de ferrariis 22, 70124 - bari (BA)
Contatta l'ospedale

L'innovazione di oggi,la salute di domani

Il podcast dedicato ai professionisti del mondo della salute

Le scoperte che trasformeranno il mondo della salute.
Scoperte che faranno parte davvero del nostro domani, selezionate da Thatmorning e raccontate da Daniela Faggion, che in ogni puntata dà voce alle eccellenze italiane in prima persona.