Presidio Ospedaliero "GIOVANNI PAOLO II"

5.0

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso sotto la media e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale poco specializzato che gestisce pochi pazienti o che ha tanti reparti poco specializzati.

3 Recensioni (non influenzano il voto)

Non è vero che la sanità calabrese non va bene, devo dire che secondo la mia esperienza invece, è efficiente e piena di eccellenze. Mi riferisco in particolare al reparto di Chirurgia Generale dell’ospedale di Lamezia Terme, diretta dal Dottor Manfredo Tedesco , persona umile e disponibile in primis nonché professionalmente eccelsa. Sono partito da Manchester (Inghilterra) dove attualmente vivo per affidarmi al Dr. Tedesco ed a tutto il suo staff che mi ha preso in cura e risolto un problema delicato. Devo porgere un grazie anche a tutto il team infermieristico in primis l’infermiera Francesca Ibba persona umana con tutti i pazienti del reparto prima che professionalmente preparata e disponibile. Durante i 5 giorni di degenza dopo un delicato intervento dove sono stato “coccolato” devo ammettere di essermi ricreduto su tutti i pregiudizi e luoghi comuni che ho sentito sulla sanità in Calabria, restandone positivamente colpito per la professionalità e l’efficienza. Noi Calabresi che spesso andiamo al nord o all’estero per farci curare dovremo essere più fiduciosi e fieri delle nostre eccellenze.
Grazie ancora una volta.
Vincenzo
Non è vero che la sanità calabrese non va bene, devo dire che secondo la mia esperienza invece, è efficiente e piena di eccellenze. Mi riferisco in particolare al reparto di Chirurgia Generale dell’ospedale di Lamezia Terme, diretta dal Dottor Manfredo Tedesco , persona umile e disponibile in primis nonché professionalmente eccelsa. Sono partito da Manchester (Inghilterra) dove attualmente vivo per affidarmi al Dr. Tedesco ed a tutto il suo staff che mi ha preso in cura e risolto un problema delicato. Devo porgere un grazie anche a tutto il team infermieristico in primis l’infermiera Francesca Ibba persona umana con tutti i pazienti del reparto prima che professionalmente preparata e disponibile. Durante i 5 giorni di degenza dopo un delicato intervento dove sono stato “coccolato” devo ammettere di essermi ricreduto su tutti i pregiudizi e luoghi comuni che ho sentito sulla sanità in Calabria, restandone positivamente colpito per la professionalità e l’efficienza. Noi Calabresi che spesso andiamo al nord o all’estero per farci curare dovremo essere più fiduciosi e fieri delle nostre eccellenze.
Grazie ancora una volta.
Vincenzo
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Sono stata operata per Dismorfismo settale e turbinati dal dottore Fera.
Ho trovato personale medico e paramedico competente e professionale, di una umanità che solo al Sud possiamo e continuiamo ad avere.
Ho avuto esperienza di ospedalizzazione con una figlia al centro nord e sono rimasta scottata… dopo sei lunghi anni di emigrazione sanitaria, ho capito che siamo solo dei numeri…(molto spesso anche cavie sui nuovi farmaci)… non persone, non pazienti come ci illudiamo di essere!
Io sono calabrese, ed è qui che voglio e devo essere curata, perché è qui che posso trovare la garanzia che spesso ci illudiamo di trovare altrove, è qui, nella terra di Calabria che si trovano medici e professionisti umani e competenti!


Sono stata operata per Dismorfismo settale e turbinati dal dottore Fera.
Ho trovato personale medico e paramedico competente e professionale, di una umanità che solo al Sud possiamo e continuiamo ad avere.
Ho avuto esperienza di ospedalizzazione con una figlia al centro nord e sono rimasta scottata… dopo sei lunghi anni di emigrazione sanitaria, ho capito che siamo solo dei numeri…(molto spesso anche cavie sui nuovi farmaci)… non persone, non pazienti come ci illudiamo di essere!
Io sono calabrese, ed è qui che voglio e devo essere curata, perché è qui che posso trovare la garanzia che spesso ci illudiamo di trovare altrove, è qui, nella terra di Calabria che si trovano medici e professionisti umani e competenti!


Riferito al reparto di OTORINOLARINGOIATRIA
Sono stata operata per Dismorfismo settale e turbinati dal dottore Fera.
Ho trovato personale medico e paramedico competente e professionale, di una umanità che solo al Sud possiamo e continuiamo ad avere.
Ho avuto esperienza di ospedalizzazione con una figlia al centro nord e sono rimasta scottata… dopo sei lunghi anni di emigrazione sanitaria, ho capito che siamo solo dei numeri…(molto spesso anche cavie sui nuovi farmaci)… non persone, non pazienti come ci illudiamo di essere!
Io sono calabrese, ed è qui che voglio e devo essere curata, perché è qui che posso trovare la garanzia che spesso ci illudiamo di trovare altrove, è qui, nella terra di Calabria che si trovano medici e professionisti umani e competenti!


Sono stata operata per Dismorfismo settale e turbinati dal dottore Fera.
Ho trovato personale medico e paramedico competente e professionale, di una umanità che solo al Sud possiamo e continuiamo ad avere.
Ho avuto esperienza di ospedalizzazione con una figlia al centro nord e sono rimasta scottata… dopo sei lunghi anni di emigrazione sanitaria, ho capito che siamo solo dei numeri…(molto spesso anche cavie sui nuovi farmaci)… non persone, non pazienti come ci illudiamo di essere!
Io sono calabrese, ed è qui che voglio e devo essere curata, perché è qui che posso trovare la garanzia che spesso ci illudiamo di trovare altrove, è qui, nella terra di Calabria che si trovano medici e professionisti umani e competenti!


Riferito al reparto di OTORINOLARINGOIATRIA

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Presidio Ospedaliero "GIOVANNI PAOLO II"

via sen. arturo perugini, 9 - lamezia terme (CZ)
Contatta l'ospedale