Ospedale Umberto I

3.6

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso pessima e nell'ultimo periodo la sua valutazione è in ribasso.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale poco specializzato che gestisce pochi pazienti o che ha tanti reparti poco specializzati.

2 Recensioni (non influenzano il voto)

Mia mamma di 95 anni per una pancreatite si trova parcheggiata al pronto soccorso e a tutt’oggi nonostante tutti i tentativi non si hanno notizie sulla sua destinazionesul suo stato di salute.Si riconoscono le difficoltà che i io l Covid comporta ma non si giustifica il totale isolamento .Si denuncia il totale difetto organizzativo e l’impreparazione del personsale nella gestione con evidenti responsabilità che rasentano il penale per decisioni cervellotiche fuori da l comune buonsenso.5 giorno. Nei corridoi del pronto soccorso
Mia mamma di 95 anni per una pancreatite si trova parcheggiata al pronto soccorso e a tutt’oggi nonostante tutti i tentativi non si hanno notizie sulla sua destinazionesul suo stato di salute.Si riconoscono le difficoltà che i io l Covid comporta ma non si giustifica il totale isolamento .Si denuncia il totale difetto organizzativo e l’impreparazione del personsale nella gestione con evidenti responsabilità che rasentano il penale per decisioni cervellotiche fuori da l comune buonsenso.5 giorno. Nei corridoi del pronto soccorso
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO
Sono un paziente di 79 anni e sono stato ricoverato per un trauma cranico nel mese di agosto. Superata la fase di pronto soccorso ho ricevuto cortesia, disponibilità e attenzioni da parte dello staff e dei medici nel reparto di Neurologia. Senza nulla togliere allo staff, Vorrei ringraziare in particolar modo il Professor Zappulla e Dott.sse Lopresti, Ferrigno e Laisa per quanto fatto!
Sono un paziente di 79 anni e sono stato ricoverato per un trauma cranico nel mese di agosto. Superata la fase di pronto soccorso ho ricevuto cortesia, disponibilità e attenzioni da parte dello staff e dei medici nel reparto di Neurologia. Senza nulla togliere allo staff, Vorrei ringraziare in particolar modo il Professor Zappulla e Dott.sse Lopresti, Ferrigno e Laisa per quanto fatto!
Riferito al reparto di NEUROLOGIA

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Ospedale Umberto I

contrada ferrante - enna (EN)
Contatta l'ospedale