Ospedale Barone Romeo

2.8

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso pessima e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale poco specializzato che gestisce pochi pazienti o che ha tanti reparti poco specializzati.

18 Recensioni (non influenzano il voto)

Io Casella Michelangelo, sono stato ricoverato all’ospedale Barone Romeo di Patti per un intervento di ernia inguinale. Sin dai primi controlli medici e infermieri hanno mostrato una buona disponibilità, preparazione nel coordinare il tutto e informarmi sullo svolgimento dell’intervento. Anestesisti molto previdenti e puntuali con il ricovero. Il mio ricovero è durato tre giorni, puntuali e meticolosi il giorno dell’intervento ed efficienti nei giorni di degenza. Dimissioni accompagnati da diagnosi precisa e dettagliata
Cordiali saluti Michelangelo Casella
Io Casella Michelangelo, sono stato ricoverato all’ospedale Barone Romeo di Patti per un intervento di ernia inguinale. Sin dai primi controlli medici e infermieri hanno mostrato una buona disponibilità, preparazione nel coordinare il tutto e informarmi sullo svolgimento dell’intervento. Anestesisti molto previdenti e puntuali con il ricovero. Il mio ricovero è durato tre giorni, puntuali e meticolosi il giorno dell’intervento ed efficienti nei giorni di degenza. Dimissioni accompagnati da diagnosi precisa e dettagliata
Cordiali saluti Michelangelo Casella
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Ringrazio il direttore del reparto di Chirurgia Generale Dott. Fabio Crescenti e tutta la sua equipe per l''accoglienza, la gentilezza e soprattutto per la professionalità.
Ringrazio il direttore del reparto di Chirurgia Generale Dott. Fabio Crescenti e tutta la sua equipe per l''accoglienza, la gentilezza e soprattutto per la professionalità.
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
A tutto il personale medico e paramedico va il mio GRAZIE ed i complimenti per la dedizione con cui svolgono il loro lavoro.
Per un paziente e per i familiari, sentirsi sicuri e capiti in un momento di apprensione come il ricovero e successivi intervento chirurgico, fa la differenza.
Grazie!
A tutto il personale medico e paramedico va il mio GRAZIE ed i complimenti per la dedizione con cui svolgono il loro lavoro.
Per un paziente e per i familiari, sentirsi sicuri e capiti in un momento di apprensione come il ricovero e successivi intervento chirurgico, fa la differenza.
Grazie!
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Il professore Crescenti già durante la visita effettuata prima dell''intervento si è dimostrato molto competente, e non è stata una sorpresa, visto che già mi era stato anticipato da diverse persone prima di effettuare la prenotazione.
La cosa che mi ha fatto molto piacere è stata la disponibilità del Dott. Crescenti, dote molto rara, se non impossibile, da trovare nei medici in generale, ma soprattutto nei professionisti che occupano determinati ruoli, come quello ricoperto dal Professore Crescenti. In generale sia la parte preparatoria che quella post intervento sono andate bene, visto che il reparto è comunque gestito con competenza e da personale gentile e preparato.
Il professore Crescenti già durante la visita effettuata prima dell''intervento si è dimostrato molto competente, e non è stata una sorpresa, visto che già mi era stato anticipato da diverse persone prima di effettuare la prenotazione.
La cosa che mi ha fatto molto piacere è stata la disponibilità del Dott. Crescenti, dote molto rara, se non impossibile, da trovare nei medici in generale, ma soprattutto nei professionisti che occupano determinati ruoli, come quello ricoperto dal Professore Crescenti. In generale sia la parte preparatoria che quella post intervento sono andate bene, visto che il reparto è comunque gestito con competenza e da personale gentile e preparato.
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Sono stato operato d''urgenza per una diverticolite perforata del colon discendente. Io e la mia famiglia teniamo a ringraziare il Primario Dott. Fabio Crescenti che è una persona molto attenta, disponibile, gentile e pronta a dare tutte le spiegazioni. Ringraziamo anche tutto il personale, infermieri altamente preparati e sempre disponibili.

Patologia trattata
Diverticolite perforata del colon discendente.
Sono stato operato d''urgenza per una diverticolite perforata del colon discendente. Io e la mia famiglia teniamo a ringraziare il Primario Dott. Fabio Crescenti che è una persona molto attenta, disponibile, gentile e pronta a dare tutte le spiegazioni. Ringraziamo anche tutto il personale, infermieri altamente preparati e sempre disponibili.

Patologia trattata
Diverticolite perforata del colon discendente.
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Dopo 5 mesi in lista d''attesa mi venivo chiamato dal Reparto e presentatori mi è stato detto di rivolgermi altrove per assenza di anestesisti. Vergognoso. Dottori poco attenti alla salute dei pazienti.
Dopo 5 mesi in lista d''attesa mi venivo chiamato dal Reparto e presentatori mi è stato detto di rivolgermi altrove per assenza di anestesisti. Vergognoso. Dottori poco attenti alla salute dei pazienti.
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Buonasera, ho prenotato tramite Cup il 29 giugno visita ginecologica presso il vostro reparto da effettuarsi in data 29 luglio ore 17.30. Mi sono presentata il giorno suddetto e dal citofono del reparto mi è stato risposto che se non ero in possesso di tampone non avrei avuto accesso al reparto. A quel punto spiegavo che all''atto della prenotazione il Cup non mi aveva informato e mi veniva ribadito che non era possibile effettuare visita. Tornata a casa chiamavo il Cup per chiarimenti e mi veniva risposto che non era stata fatta nessuna comunicazione in merito a tamponi per visite presso ospedale di Patti. In ogni caso mi riprendeva per il 19 settembre p.v. Questo spiacevole inconveniente è da ritenersi una responsabilità del Vs. Reparto che non può agire a modo proprio. Scorretti e poco volenterosi
Buonasera, ho prenotato tramite Cup il 29 giugno visita ginecologica presso il vostro reparto da effettuarsi in data 29 luglio ore 17.30. Mi sono presentata il giorno suddetto e dal citofono del reparto mi è stato risposto che se non ero in possesso di tampone non avrei avuto accesso al reparto. A quel punto spiegavo che all''atto della prenotazione il Cup non mi aveva informato e mi veniva ribadito che non era possibile effettuare visita. Tornata a casa chiamavo il Cup per chiarimenti e mi veniva risposto che non era stata fatta nessuna comunicazione in merito a tamponi per visite presso ospedale di Patti. In ogni caso mi riprendeva per il 19 settembre p.v. Questo spiacevole inconveniente è da ritenersi una responsabilità del Vs. Reparto che non può agire a modo proprio. Scorretti e poco volenterosi
Riferito al reparto di OSTETRICIA E GINECOLOGIA
Sono stato operato d’urgenza per una peritonite. Vorrei ringraziare tutta la struttura che mi ha accolto e curato. Durante la degenza ho sempre avuto la sensazione di essere accudito come una persona di famiglia. Ho percepito una cura costante ed una attenzione particolare, anche riguardo ai bisogni psicologici di conforto di cui ha bisogno una persona che attraversa un momento così difficile. Tutto lo staff, a partire dal dottor Crescenti, dai dottori e dal personale infermieristico è sempre stato pronto e professionale. Una struttura da citare come esempio di buonissima sanità.
Sono stato operato d’urgenza per una peritonite. Vorrei ringraziare tutta la struttura che mi ha accolto e curato. Durante la degenza ho sempre avuto la sensazione di essere accudito come una persona di famiglia. Ho percepito una cura costante ed una attenzione particolare, anche riguardo ai bisogni psicologici di conforto di cui ha bisogno una persona che attraversa un momento così difficile. Tutto lo staff, a partire dal dottor Crescenti, dai dottori e dal personale infermieristico è sempre stato pronto e professionale. Una struttura da citare come esempio di buonissima sanità.
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Sono stato operato d’urgenza per una peritonite. Vorrei ringraziare tutta la struttura che mi ha accolto e curato. Durante la degenza ho sempre avuto la sensazione di essere accudito come una persona di famiglia. Ho percepito una cura costante ed una attenzione particolare, anche riguardo ai bisogni psicologici di conforto di cui ha bisogno una persona che attraversa un momento così difficile. Tutto lo staff, a partire dal dottor Crescenti, dai dottori e dal personale infermieristico è sempre stato pronto e professionale. Una struttura da citare come esempio di buonissima sanità.
Sono stato operato d’urgenza per una peritonite. Vorrei ringraziare tutta la struttura che mi ha accolto e curato. Durante la degenza ho sempre avuto la sensazione di essere accudito come una persona di famiglia. Ho percepito una cura costante ed una attenzione particolare, anche riguardo ai bisogni psicologici di conforto di cui ha bisogno una persona che attraversa un momento così difficile. Tutto lo staff, a partire dal dottor Crescenti, dai dottori e dal personale infermieristico è sempre stato pronto e professionale. Una struttura da citare come esempio di buonissima sanità.
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Vorremmo ringraziare il primario dottor Fabio Crescenti e tutti i membri dell''equipe di Chirurgia generale dell''ospedale di Patti per la professionalità con cui hanno operato Gaetano con un intervento d''urgenza all''ernia inguinale.
Il valore aggiunto di queste persone è l''umanità. Per un paziente e per i familiari, che già si trovano in stato di apprensione, questo fa la differenza.
Grazie!
Vorremmo ringraziare il primario dottor Fabio Crescenti e tutti i membri dell''equipe di Chirurgia generale dell''ospedale di Patti per la professionalità con cui hanno operato Gaetano con un intervento d''urgenza all''ernia inguinale.
Il valore aggiunto di queste persone è l''umanità. Per un paziente e per i familiari, che già si trovano in stato di apprensione, questo fa la differenza.
Grazie!
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Oggi sono stato dimesso dal U.O.C. di Chirurgia Generale dell''ospedale Barone Romeo di Patti , dove il 10 ho fatto Colecistectomia laparoscopica.
Ho trovato un reparto all''avanguardia, con personale altamente specializzato, dai medici , agli infermieri e a tutti gli operatori.
Sono stato trattato con gentilezza e cortesia , con spiegazioni semplici e chiare su cosa andavo in contro.
Il mio ringraziamento va al Primario, Dott. FABIO CRESCENTI ,che mi ha avuto in cura fin dalla metà di Febbraio quando mi ha visitato per la prima volta, non nomino gli altri solo perchè dimenticherei qualcuno e non è giusto.
Sono contento di non aver ascolto chi mi consigliava di andare fuori Patti per farmi curare, con l''ottima struttura che abbiamo qui non consiglio a nessuno di affidarsi ad altri.
Unico punto dolente che purtroppo per poco personale, soprattutto mancanza di Anestesisti, ho dovuto aspettare 5 mesi per essere operato.
Ancora il mio più sincero grazie per tutto.
Letterio Di Blasi
Oggi sono stato dimesso dal U.O.C. di Chirurgia Generale dell''ospedale Barone Romeo di Patti , dove il 10 ho fatto Colecistectomia laparoscopica.
Ho trovato un reparto all''avanguardia, con personale altamente specializzato, dai medici , agli infermieri e a tutti gli operatori.
Sono stato trattato con gentilezza e cortesia , con spiegazioni semplici e chiare su cosa andavo in contro.
Il mio ringraziamento va al Primario, Dott. FABIO CRESCENTI ,che mi ha avuto in cura fin dalla metà di Febbraio quando mi ha visitato per la prima volta, non nomino gli altri solo perchè dimenticherei qualcuno e non è giusto.
Sono contento di non aver ascolto chi mi consigliava di andare fuori Patti per farmi curare, con l''ottima struttura che abbiamo qui non consiglio a nessuno di affidarsi ad altri.
Unico punto dolente che purtroppo per poco personale, soprattutto mancanza di Anestesisti, ho dovuto aspettare 5 mesi per essere operato.
Ancora il mio più sincero grazie per tutto.
Letterio Di Blasi
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Ho avuto ricoverato mio figlio CIECO per blocco intestinale-hO RICEVUTO LA PIENA COMPRENSIONE DEGLI ADDETTI AL REPARTO "MEDICI E INFERMIERI".
SECONDO IL MIO PARERE IL REPARTO E'' ECCELLENTE.
GRAZIE DI TUTTO.
Ho avuto ricoverato mio figlio CIECO per blocco intestinale-hO RICEVUTO LA PIENA COMPRENSIONE DEGLI ADDETTI AL REPARTO "MEDICI E INFERMIERI".
SECONDO IL MIO PARERE IL REPARTO E'' ECCELLENTE.
GRAZIE DI TUTTO.
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
CHI SI METTE NELLE MANI DEI MEDICI PER ESSERE AIUTATO DESIDERA SENTIRSI SICURA E ACCUDITA E VIVERE QUEL MOMENTO COSÌ DELICATO DELLA PROPRIA VITA CON LA CERTEZZA DI ESSERE CURATA NEL MIGLIORE DEI MODI. È COSÌ E STATO...QUI HO INCONTRATO ACCOGLIENZA SENSIBILITÁ E ASCOLTO... VI RINGRAZIO PER TUTTO CIÒ...NEI MIEI 5 GIORNI DI DEGENZA E VI AUGURO ANCORA DI CONTINUARE AL MEGLIO LA VOSTRA MISSIONE NELL''AIUTARE I PAZIENTI. SARÒ MOLTO GRATA ALLO STAFF DEL REPARTO CHIRURGIA DEL PRIMARIO FABIO CRESCENTI IL CHIRURGO BUCCHERI GIANCARLO LA DOTTORESSA MARIAGRAZIA GERBINO LA CAPOSALA ROSA SANFFILIPPO E QUELLE PREZIOSE INFERMIERE DANIELA ROSARIA E MARIAGRAZIA...UN GRAZIE ANCORA AL PRONTO SOCCORSO CON AFFETTO MARGARET SEBASTIANA LANCIA DI AUGUSTA
CHI SI METTE NELLE MANI DEI MEDICI PER ESSERE AIUTATO DESIDERA SENTIRSI SICURA E ACCUDITA E VIVERE QUEL MOMENTO COSÌ DELICATO DELLA PROPRIA VITA CON LA CERTEZZA DI ESSERE CURATA NEL MIGLIORE DEI MODI. È COSÌ E STATO...QUI HO INCONTRATO ACCOGLIENZA SENSIBILITÁ E ASCOLTO... VI RINGRAZIO PER TUTTO CIÒ...NEI MIEI 5 GIORNI DI DEGENZA E VI AUGURO ANCORA DI CONTINUARE AL MEGLIO LA VOSTRA MISSIONE NELL''AIUTARE I PAZIENTI. SARÒ MOLTO GRATA ALLO STAFF DEL REPARTO CHIRURGIA DEL PRIMARIO FABIO CRESCENTI IL CHIRURGO BUCCHERI GIANCARLO LA DOTTORESSA MARIAGRAZIA GERBINO LA CAPOSALA ROSA SANFFILIPPO E QUELLE PREZIOSE INFERMIERE DANIELA ROSARIA E MARIAGRAZIA...UN GRAZIE ANCORA AL PRONTO SOCCORSO CON AFFETTO MARGARET SEBASTIANA LANCIA DI AUGUSTA
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Non sono solita ad usare questo mezzo (perché lo faccio platealmente cosa avvenuta)è doveroso puntualizzare i miei complimenti a tutto il personale del reparto Ostetricia di Patti per la loro professionalità, sensibilità, gentilezza,dedizione,pazienza, amore verso la propria professione.Vorrei scrivere molto di più ma loro sanno,queste parole sono condivise dalla mia compagna di stanza Micaela(persona fantastica)Infinitamente grazie letto 14/16.Il caffè era spettacolare.Non vi dimenticheremo mai.
Non sono solita ad usare questo mezzo (perché lo faccio platealmente cosa avvenuta)è doveroso puntualizzare i miei complimenti a tutto il personale del reparto Ostetricia di Patti per la loro professionalità, sensibilità, gentilezza,dedizione,pazienza, amore verso la propria professione.Vorrei scrivere molto di più ma loro sanno,queste parole sono condivise dalla mia compagna di stanza Micaela(persona fantastica)Infinitamente grazie letto 14/16.Il caffè era spettacolare.Non vi dimenticheremo mai.
Riferito al reparto di OSTETRICIA E GINECOLOGIA
Un grazie al Direttore Prof. Fabio Crescenti e al suo staff medico per la competenza, professionalità e la disponibilità dimostrata durante il ricovero di mia mamma. Ringrazio altresì tutti gli infermieri che l''hanno assistita durante la degenza con perizia cura e umanità.
Un grazie al Direttore Prof. Fabio Crescenti e al suo staff medico per la competenza, professionalità e la disponibilità dimostrata durante il ricovero di mia mamma. Ringrazio altresì tutti gli infermieri che l''hanno assistita durante la degenza con perizia cura e umanità.
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Personale veramente eccezionale a partire dagli infermieri tutti a finire con i medici.. sempre presenti su i pazienti...trattato in maniera esemplare... grazie di tutto e complimenti ancora...
Personale veramente eccezionale a partire dagli infermieri tutti a finire con i medici.. sempre presenti su i pazienti...trattato in maniera esemplare... grazie di tutto e complimenti ancora...
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Tutto il personale, medico e paramedico, è competente, accogliente, gentile, disponibile e molto professionale. Ero spaventatissimo prima dell''intervento, ma loro hanno saputo rassicurarmi e farmi sorridere.
Il Prof. Fabio Crescenti ( Direttore responsabile) è stato semplicemente splendido e copetente...
Non ricordo tutti i nomi dei dottori e dottoresse, ma a tutti, proprio a tutti, va il mio GRAZIE.
Un grazie particolare alla dott.ssa Gembillo ....
SIG. Rifici Giuseppe
Tutto il personale, medico e paramedico, è competente, accogliente, gentile, disponibile e molto professionale. Ero spaventatissimo prima dell''intervento, ma loro hanno saputo rassicurarmi e farmi sorridere.
Il Prof. Fabio Crescenti ( Direttore responsabile) è stato semplicemente splendido e copetente...
Non ricordo tutti i nomi dei dottori e dottoresse, ma a tutti, proprio a tutti, va il mio GRAZIE.
Un grazie particolare alla dott.ssa Gembillo ....
SIG. Rifici Giuseppe
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE
Più di un ora ad aspettare in pronto soccorso col bambino di 5 anni che vomita e dolore forte all’orecchio… aspettando il pediatra che è in reparto e nn scende mai!!!!! VERGONOSO!!!!
Più di un ora ad aspettare in pronto soccorso col bambino di 5 anni che vomita e dolore forte all’orecchio… aspettando il pediatra che è in reparto e nn scende mai!!!!! VERGONOSO!!!!
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Ospedale Barone Romeo

via giuseppe mazzini, 14 - patti (ME)
Contatta l'ospedale