A.R.N.A.S. Azienda ospedaliera

7.9

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso molto buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è in rialzo.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.



Distaccamenti di questo ospedale

Ospedale Civico di Palermo Piazza Nicola Leotta - Palermo (PA)
Ospedale dei Bambini Giovanni di Cristina Via delle Benedettine - Palermo (PA)


Andamento del voto

2 Recensioni (non influenzano il voto)

Purtroppo scrivere recensioni negative non è mai una cosa che si fa volentieri, ma questa volta si è superato ogni limite e lo faccio con la speranza che un giorno le cose possano cambiare.
Non è la prima esperienza negativa al P.S. dell''Ospedale Civico di Palermo, che vanta la Grande professionalità e l''Alta Specializzazione.
Per carità, in tutti i settori lavorativi del mondo esistono i bravissimi, i bravi ed i meno bravi e non intendo fare di tutta un''erba un fascio, ma farei una cosa brutta a me stesso, alla mia coscienza ed anche alla gente bisognosa di cure immediate, se non esponessi il mio profondo rammarico per lo spiacevole accaduto.
Ricordo a chiunque sia sfuggito, che costituzionalmente ogni persona ha il sacrosanto diritto di dire la propria, senza offendere nessuno e nei limiti del civile linguaggio e comportamento e, viceversa, nessuno può decidere di limitare questo diritto nell''esercizio delle proprie funzioni, tranne l''autorità giudiziaria.
Non vado nello specifico, dico solo che dopo la terapia, senza nessun esito di esame da attendere e senza nessun altro esame da effettuare, mi hanno fatto aspettare 7 ore in barella prima di dimettermi (e la possibilità di farlo c''era), cosa che è stata fatta solo dopo il cambio turno, quindi con medico diverso, come se "miracolosamente" tutto avesse una valenza diversa da medico a medico. E non dico altro.
Pertanto sconsiglio vivamente.




Purtroppo scrivere recensioni negative non è mai una cosa che si fa volentieri, ma questa volta si è superato ogni limite e lo faccio con la speranza che un giorno le cose possano cambiare.
Non è la prima esperienza negativa al P.S. dell''Ospedale Civico di Palermo, che vanta la Grande professionalità e l''Alta Specializzazione.
Per carità, in tutti i settori lavorativi del mondo esistono i bravissimi, i bravi ed i meno bravi e non intendo fare di tutta un''erba un fascio, ma farei una cosa brutta a me stesso, alla mia coscienza ed anche alla gente bisognosa di cure immediate, se non esponessi il mio profondo rammarico per lo spiacevole accaduto.
Ricordo a chiunque sia sfuggito, che costituzionalmente ogni persona ha il sacrosanto diritto di dire la propria, senza offendere nessuno e nei limiti del civile linguaggio e comportamento e, viceversa, nessuno può decidere di limitare questo diritto nell''esercizio delle proprie funzioni, tranne l''autorità giudiziaria.
Non vado nello specifico, dico solo che dopo la terapia, senza nessun esito di esame da attendere e senza nessun altro esame da effettuare, mi hanno fatto aspettare 7 ore in barella prima di dimettermi (e la possibilità di farlo c''era), cosa che è stata fatta solo dopo il cambio turno, quindi con medico diverso, come se "miracolosamente" tutto avesse una valenza diversa da medico a medico. E non dico altro.
Pertanto sconsiglio vivamente.




Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO
Desidero ringraziare caldamente tutto il personale medico, gli infermieri e gli oss per l''umanità e la professionalità con cui operano.
Nei giorni in cui mi sono intrattenuta presso la struttura ospedaliera, mi sono sentita coccolata e quasi a casa.
Un grazie particolare al Prof. Maiorana che negli ultimi anni mi ha seguita ed accompagnata in questo percorso -a tratti doloroso- non lasciando mai la mia mano.
Paola Stracagnolo
Desidero ringraziare caldamente tutto il personale medico, gli infermieri e gli oss per l''umanità e la professionalità con cui operano.
Nei giorni in cui mi sono intrattenuta presso la struttura ospedaliera, mi sono sentita coccolata e quasi a casa.
Un grazie particolare al Prof. Maiorana che negli ultimi anni mi ha seguita ed accompagnata in questo percorso -a tratti doloroso- non lasciando mai la mia mano.
Paola Stracagnolo
Riferito al reparto di OSTETRICIA E GINECOLOGIA

Specializzazione

7.9

Specializzazione in emilaringectomia


La laringectomia è un intervento chirurgico che consiste nella asportazione della laringe o di parte di essa. In base alla porzione di laringe rimossa, si possono distinguere l'emilaringectomia (la rimozione di una metà laterale della laringe), la laringectomia parziale, la laringectomia sopraglottica (la rimozione della metà superiore alla glottide) e la laringectomia totale.


Perché questo voto?

La ottima valutazione per la specializzazione in emilaringectomia deriva in primo luogo dal fatto che questa struttura tratta molti pazienti con questa patologia, ma i reparti in cui li cura risultano essere pessimi, con valutazione allineata alla media nazionale.


Perché il voto cambia?
Il voto generale di questo ospedale è 7.3 ed è la media della specializzazione in ciascuna patologia. Il voto diventa più preciso quando si analizza una patologia perché è possibile raffinare la valutazione con alcuni parametri aggiuntivi, quali ad esempio il numero di casi trattati e gli esiti degli interventi per la patologia ricercata.
Viene inoltre valutata la completezza dell'offerta all'interno dell'ospedale: ad esempio valutiamo positivamente la presenza di un reparto di terapia intensiva neonatale a fianco al reparto di ostetricia e ginecologia, poichè la struttura è attrezzata per gestire eventuali complicazioni.

Trova gli ospedali più specializzati nella cura di questa patologia


Cerca un'altra patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

A.R.N.A.S. Azienda ospedaliera

piazza nicola leotta, 4 - palermo (PA)
Contatta l'ospedale

L'innovazione di oggi,la salute di domani

Il podcast dedicato ai professionisti del mondo della salute

Le scoperte che trasformeranno il mondo della salute.
Scoperte che faranno parte davvero del nostro domani, selezionate da Thatmorning e raccontate da Daniela Faggion, che in ogni puntata dà voce alle eccellenze italiane in prima persona.