Azienda Ospedaliera "G. Brotzu"

 
7.2

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso molto buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.


8 Recensioni (non influenzano il voto dell'ospedale)

La storia di Riccardo Gavino: Diabete mellito

Sono arrivato alla diagnosi in maniera casuale, quando avevo 16/17 anni. In quel periodo della mia vita praticavo atletica leggera ad alti livelli; in famiglia, del resto, siamo tutti sportivi visto che mio padre è stato il mio allenatore e mio fratello sarebbe diventato, in seguito, atleta olimpionico partecipando alle Olimpiadi di Atene 2004. Era i novembre del 1989 e fui chiamato per partecipare ad un raduno della nazionale Italiana di Atletica Leggera, di categoria, nella specialità dei 110 ostacoli. Come...Leggi tutta la storia
Sono stata ricoverata domenica mattina, accompagnata dall’ambulanza del 118 direttamente al Pronto Soccorso del Brotzu. L’abbondante sanguinamento mi aveva fatto quasi svenire in bagno, senza forze e incapace di muovermi. Un ringraziamento speciale al Reparto di Ginecologia, alla Dott.ssa Murenu, che ha inquadrato immediatamente il problema, alla Dott.ssa Palla, che mi ha operato in collaborazione con la Dott.ssa anestesista delle h 17:45 (purtroppo non ricordo il nome perché stavo entrando in sala operatoria, con un viso dolcissimo (con i capelli corti e la maglia fuxia), affettuosa, professionale, tutta l’equipe della sala operatoria, gli operatori OSS, tutte le infermiere, e naturalmente colui che organizza il tutto, il Dott. Chessa. Complimenti veramente. Non ero mai stata in una struttura pubblica e sono stata colpita positivamente. Martedì sono stata dimessa!!!!
Grazie e ancora complimenti
Riferito al reparto di OSTETRICIA E GINECOLOGIA
Reparto pulito, ben organizzato e all’avanguardia.
Esperienza molto positiva, personale eccellente,
medici e infermieri molto preparati e sempre disponibili.
Durante i lunghi periodi passati nelle corsie di questo reparto
mi sono sempre sentito come a casa, per questo motivo mi sento di
dover ringraziare tutti, in particolar modo il Primario dott. M. Porcu,
tutti gli elettrofisiologi, le caposala e gli infermieri nessuno escluso.
Ancora un ringraziamento per la vostra dedizione al lavoro.
Riferito al reparto di CARDIOLOGIA

Fabio Espa

Vergogna al pronto soccorso:prima di tutto all accettazione l'infermiera sgarbatissima poi arriva il mio turno per una visita causa urine con sangue e il medico rasato a zero con occhiali invece di pensare alla visita chiacchera con colleghi ecc e dopo aver fatto le urine li e visibilmente rosse mi fanno un foglio con le ricette e neanche un prelievo oppure una radiografia..per finire ho dovuto pagare 25€ per una visita di 3 minuti (se visita si vuole chiamare)

Simona Bardino

12ore di attesa per un paziente di 70 anni con glicemia a 550 e gamba sx in collasso ormai senza più controllo degli sfinteri.. Vergogna... Personale sgarbato e meschino.. Domandavano.. Perché si fosse recato al pronto soccorso? Per queste cose dovete rivolgervi al vostro medico.. Se sapeste..mio padre è stato trascinato con la forza là da voi perché di sua volontà neanche a pagarlo.. Finalmente.. Le 2,30 del mattino viene chiamato.. Visita neurologica.. E.... Ma adesso I reparti sono chiusi.. CHIARO... torni alle 8.00...rientrammo a casa con la stessa moneta.... Non andarci al brotzu te ne pentirai dicevano.. Che schifo.. Assurdo..

Luigi Spina

In data 31 agosto 2018, in conseguenza di una aritmia cardiaca rilevata dal medico del reparto di cardiologia del Brotzu, mi venne prescritto un trattamento farmacologico e dei controlli da effettuare. Sono affetto da diabete di tipo 1 e sono in trattamento presso la diabetologia dello stesso ospedale. In data 31 ottobre 2018, presso il reparto di cardiologia, ho provveduto alla consegna dei referti, integrati poi con altri in data 26 novembre 2018. In data 19 febbraio, via e-mail, ho chiesto di avere notizie sul da fare ma non ne ho avute. Visto il comportamento degli addetti una stella positiva è troppo. Ci fosse stata la possibiltà di attribuirne in negativo, tre o anche quattro, sarebbero state quelle giuste.

Carla Locci

Reparto Ortopedia , ho trovato alta professionalità , Prof DESSI' ha eseguito un artroprotesi su mia madre ormai 83 enne , cardiopatica e diabetica, è andato tutto bene, a tre mesi dall'Intervento è rinata senza più quei dolori atroci che da circa due anni la tormentavano!! Tutta la famiglia ringrazia la sua equipe!

Marco Mueller

Praticamente una bara gigante con finestre. Meglio rivolgersi al medico Vudu' clandestino di San Michele.

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Cagliari, è morta in ospedale una delle due anziane travolte da un macchina

L'anziana e un'amica 83enne sono state travolte da una Fiat Punto condotta da un 66enne mentre attraversavano la strada sulle strisce pedonali, davanti alla chiesa di San Giuseppe.
L'Unione Sarda, 03 Dicembre 2016


Indirizzo

Azienda Ospedaliera "G. Brotzu"

piazzale alessandro ricchi, 1 - cagliari (CA)
Contatta l'ospedale