Ospedale Valduce

6.3

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

4 Recensioni (non influenzano il voto)

Pessima esperienza, sono stata operata due volte in tre settimane allo stesso occhio (ero in regime di solvenza) perché una dottoressa "consulente medico" ha scelto la lente sbagliata per il mio occhio nonostante avesse avuto accesso a tutta la documentazione necessaria. Il chirurgo, dott Crespi, è stato bravissimo nel gestire i due interventi, ma l''occhio ha sofferto moltissimo. La dottoressa non si è mai scusata ma ha mantenuto un atteggiamento supponente. L''incompetenza, unita a una così grande maleducazione diventa inaccettabile.
Pessima esperienza, sono stata operata due volte in tre settimane allo stesso occhio (ero in regime di solvenza) perché una dottoressa "consulente medico" ha scelto la lente sbagliata per il mio occhio nonostante avesse avuto accesso a tutta la documentazione necessaria. Il chirurgo, dott Crespi, è stato bravissimo nel gestire i due interventi, ma l''occhio ha sofferto moltissimo. La dottoressa non si è mai scusata ma ha mantenuto un atteggiamento supponente. L''incompetenza, unita a una così grande maleducazione diventa inaccettabile.
Riferito al reparto di OCULISTICA
Operato da Figini. Esito pessimo. Assistenza post operatoria non professionale-
Operato da Figini. Esito pessimo. Assistenza post operatoria non professionale-
Riferito al reparto di OCULISTICA
Pronto soccorso dipendenti scortesi, ti presenti con un problema la risposta è stata deve andare dal suo medico non si viene a far perder tempo per queste patologie ( avevo caviglia gonfia da 10 giorni farmaci e ghiaccio niente miglioramento dolore continuo per 15 ore di media al giorno ogni giorno peggiorava sempre di più ) chiesto di guardarmi la caviglia , risposta finale le diamo il braccialetto bianco è quando mai sarà libero il medico la guarderà , deve aspettere
almeno 4 ore.
il problema non è di aspettare non è che mi diverta la domenica ad andare in ospedale a far perdere tempo.
Una cosa ho capito se non ai il coronavirus tanto meglio che muori, a nessuno frega niente.
I medici che mi hanno visitato tutta un''altra cosa disponibile e prestano attenzione al tuo problema.
peccato che appena arrivi al pronto soccorso ci siano persone con tanta arroganza, che facciano mente locale lo stipendio lo paghiamo tutti noi è grazie a quello che voi avete un lavoro ricordatelo
Pronto soccorso dipendenti scortesi, ti presenti con un problema la risposta è stata deve andare dal suo medico non si viene a far perder tempo per queste patologie ( avevo caviglia gonfia da 10 giorni farmaci e ghiaccio niente miglioramento dolore continuo per 15 ore di media al giorno ogni giorno peggiorava sempre di più ) chiesto di guardarmi la caviglia , risposta finale le diamo il braccialetto bianco è quando mai sarà libero il medico la guarderà , deve aspettere
almeno 4 ore.
il problema non è di aspettare non è che mi diverta la domenica ad andare in ospedale a far perdere tempo.
Una cosa ho capito se non ai il coronavirus tanto meglio che muori, a nessuno frega niente.
I medici che mi hanno visitato tutta un''altra cosa disponibile e prestano attenzione al tuo problema.
peccato che appena arrivi al pronto soccorso ci siano persone con tanta arroganza, che facciano mente locale lo stipendio lo paghiamo tutti noi è grazie a quello che voi avete un lavoro ricordatelo
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO
Non è la prima volta che mi rivolgo a questa struttura, ma mi sento in dovere di ringraziare per la gentilezza e l''immensa professionalità con qui sono stata accolta oggi nel reparto di radiologia, in particolar modo dal dipendente che sta mattina si occupava dell''accoglienza. Non conosco il nome, ma lo chiamerò "Il gigante buono". Tanti dovrebbero prenderlo come esempio
Non è la prima volta che mi rivolgo a questa struttura, ma mi sento in dovere di ringraziare per la gentilezza e l''immensa professionalità con qui sono stata accolta oggi nel reparto di radiologia, in particolar modo dal dipendente che sta mattina si occupava dell''accoglienza. Non conosco il nome, ma lo chiamerò "Il gigante buono". Tanti dovrebbero prenderlo come esempio
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Ospedale Valduce

via dante alighieri, 11 - como (CO)
Contatta l'ospedale

L'innovazione di oggi,la salute di domani

Il podcast dedicato ai professionisti del mondo della salute

Le scoperte che trasformeranno il mondo della salute.
Scoperte che faranno parte davvero del nostro domani, selezionate da Thatmorning e raccontate da Daniela Faggion, che in ogni puntata dà voce alle eccellenze italiane in prima persona.