Casa di Cura Ambrosiana


Non possiamo dare un voto alle strutture private in quanto il Ministero della Salute non ne pubblica i dati di attività

4 Recensioni (non influenzano il voto)

Mio nonno ..
Un uomo di 81 anni ..
Sempre stato giovane sportivo .. mai avuto malattie mai stato male .. sempre stato forte e giovane .. allenava ancora le squadre di calcio 20 giorni prima di entrare nel vostro ospedale ..
Quindi ho detto tutto.. poi il vostro ricovero.. le tre operazione da fare urgenti .. quando tanto urgenti non erano .. mio nonno aveva un infezione alle vie urinarie da mesi .. e stato in ospedale più volte .. ma nessuno la ricoverato per guarirlo del tutto dall''infezione.. io stessa 4 anni fa feci 2 mesi di ospedale perché un infezione ai reni mi entro nel sangue .. e avevo 20 anni .. mio nonno ne aveva 81 .. e con un infezione alla vie urinare alla vescica.. li avete fatto su 3 operazioni e 4 mesi di catetere .. come mettere benzina sul fuoco .. era più importante guarire del tutto l''infezione che era entrata nel sangue e poi pensare a ridurre la prostata o a togliere dei calcoli ..
E dopo l''operazione .. invece di controllare l''infezione e cercare di combatterla pensavano alle cavolate .. e intanto l''infezione a attaccato gli organi vitali provocando uno schok settico..
Mio nonno e stato portato d''urgenza e in codice rosso al San Carlo in rianimazione..in coma farmacologico attaccato ai macchinari per vivere con decine e decine di farmaci e macchinari.. e si e spento dopo alcuni giorni ..
L''avete ammazzato .. !! Pagherete per questo .. non siete stati in grado di niente .. !! Un infezione e un mostro che ti mangia all''interno alla velocità della luce .. un infezione ti uccide .. una prostata un pochino ingrossata no ..
Dovevate curare del tutto l''infezione e poi pensare a operare .. ma qui non e stata neanche nominata né controllata questa maledetta infezione ..
E vogliamo parlare di quello che ci hanno detto al San Carlo???
Il nonno aveva un angioma alla prostata.. e voi che avete operato non vi siete neanche degnati di dirci una cosa del genere.. siete da denuncia .. !! Da galera !!
Ospedale da chiudere ..
Non vi consiglio per niente di andare qui .. mio nonno e stato in medicina e poi in chirurgia ... e l''hanno ucciso !!!!
PAGHERETE ..
Buon anno a tutti , ho problemi di cuore ,ma non fisicamente. Amore non corrisposto. Tante coccole ad Alessandra sei sempre nei miei pensieri . Tanta pace e serenità, felicità,a te ed al tuo bambino
Ho sempre le lacrime agli occhi ,mi sono innamorato di una donna fa l'' educatrice per disabili mentali e non . Vorrei rivederla parlarle fargli capire del mio comportamento .lavora lì da voi ,dove ,circa nel 2015 lo conosciuta .Ero lì per lavoro anche io. Meglio non scrivere il nome. Penso di evergli creato fin troppi problemi .
Non so come si possa definire casa di cura questa struttura.
In questo luogo imperizia e negligenza medica regnano sovrane. La somministrazione di terapia e un optional non perché gli infermieri non la somministrino ma perché i medici"dimenticano" di scriverla. A un''ultra novantenne con frattura del femore la terapia antidolorifica dovrebbe essere somministrata al bisogno , come se un arto fratturato fa male un po'' si è un po'' no.
L''igiene personale dei degenti non autosufficienti e affidata al buon cuore delle OSS in quanto secondo qualche pseudo medico questo sarebbe compito della famiglia. L''igiene orale non viene mai effettuata.
Per quanto riguarda la pulizia e la disinfestazione degli ambienti nulla da dire infatti NON ESISTE.
Se volete essere curati evitate questo posto.

Indirizzo

Casa di Cura Ambrosiana

piazza monsignor luigi moneta, 1 - cesano boscone (MI)
Contatta l'ospedale