Ospedale Treviglio - Caravaggio ASST Bergamo Ovest

 
8.1

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso ottima e nell'ultimo periodo la sua valutazione è in ribasso.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.




Distaccamenti di questo ospedale

Ospedale Civile di San Giovanni Bianco VIA CASTELLI 5 - San Giovanni Bianco (BG)
Ospedale di Treviglio e Caravaggio PIAZZALE OSPEDALE 1 - Treviglio (BG)
Ospedale Passi PIAZZALE OSPEDALE 3 - Calcinate (BG)
Ospedale Santissima Trinità VIA S.FRANCESCO D'ASSISI 12 - Romano di Lombardia (BG)

6 Recensioni (non influenzano il voto dell'ospedale)

Dimessa oggi dopo un intervento di colecistectomia laparoscopica post pancreatite.
Avevo gia' avuto un'ottima esperienza in questo ospedale in chirurgia oncologica 7 anni fa e in ortopedia l'anno scorso.
In questi giorni ne ho avuto l'ulteriore conferma.
Tempi brevi per prericovero e intervento.
Personale medico e infermieristico gentile, cordiale, disponibile e soprattutto competente.
Non mancano pulizia e ordine.
Abito a Inzago e ho ospedali piu' vicini e facilmente raggiungibili, ma quando ho avuto (e avro') un problema, il mio punto di riferimento e' ESCLUSIVAMENTE questa struttura che consiglio vivamente.
Un particolare ringraziamento al Dott. Pier Paolo Dallera, a cui va la mia totale stima e fiducia.
Riferito al reparto di CHIRURGIA GENERALE

Cesare Manenti

Voglio ringraziare tutto lo Staff di Ortopedia e senza mancare di rispetto a nessuno in quanto Tutti cortesi e professionali ma un particolare ringraziamento al Dott. Provenza che mi ha operato e Dott Calvi anestesista che seppur conosciuto per poco tempo ha lasciato una impronta, oltre che professionale, anche di umanità capendo le mie necessità e mettendomi a mio agio in un momento e posto dove non vorresti mai andare.
Se posso permettermi di dare un consiglio che proviene dalla mia esperienza lavorativa posso dire questo:
- Necessitate di essere maggiormente un Team, nessuno penso possa mettere in dubbio le singole professionalità, ma se non si lavora con il massimo spirito di collaborazione tra le singole mansioni e reparti ne risente tutto l’ospedale.
Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento
Cordialmente
Cesare Achille Manenti

LAURA RIZZO

Un ringraziamento per la cortese e solerte professionalita' dimostrata quest'oggi dalle Sigg.re Cinzia,Jessica e Laura del CUP dell' H.di Treviglio
prodigate a cercare di comunicarmi quando potranno essere aperte le prenotazioni x visite controlli Pace-maker .
Laura R. Gessate

Teo

Sono entrato alle 9.32 e sono uscito alle 14.40 circa, 5 ore per una frattura al dito. Va bene il numerosissimo numero di pazienti però ci si può organizzare meglio ed il personale è insufficiente per la quantità di pazieti presente. Per ora però sono sempre guarito bene, senza nessuna complicazione e questo è importante.

matteo albertini

90 min per ogni codice verde, 120 per i gialli. Non è un ospedale è il purgatorio. Mai vista una mancanza di prpfessionalità cosi: 2 ore per un cambio turno con risate e panini. Ridicolo. Davvero allucinante

Antonio Cefaliello

Inaccettabile.
Porto mia moglie a pronto soccorso per forti dolori sotto la pancia (zona ovaie) dopo un ora sommistrano un antidolorifico e
Misurano la pressione col paziente in piedi nel corridoio, gli fanno lo stick delle urine, dopo 4 ore gli dicono che è una cistite. (Senza neanche fare una ecografia e visita specialistica) può andare e bisogna pagare il ticket. Fin qua ok son daccordo.
I dolori aumentano dopo alcune ora e la porto al ps del Papa Giovanni, per non farla lunga, gli fanno lo stick delle urine, esami del sangue, lavaggio antidolorifico, visita ginecologica come Dio comanda ed ecografia interna ed esterna. La diagnosi è: forte infezione alle vie urinarie. Prescrivono una cura di antibiotico e la dimettono senza dover pagare un centesimo!
Vedete la differenza? Perché bisogna pagare dove fanno poco e non pagare dove te ne fanno andare soddisfatti?

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Visite private all’ospedale di Treviglio La protesta dei medici non pagati

Nella busta paga di aprile non hanno trovato le competenze di marzo, relative alla libera professione. Cioè per le visite «intra moenia» da loro effettuate e già pagate dai pazienti. Così decine di medici, sono sul piede di guerra.
Corriere Della Sera, 12 Maggio 2016


San Giovanni Bianco, nuovi spiragli Torna chirurgia pediatrica in ospedale

Spiragli all’ospedale di San Giovanni Bianco dopo i giorni di protesta. Da martedì 19 aprile verranno riattivati due posti letto per il ricovero di bambini che necessitano di trattamenti chirurgici «di base», mentre per problemi più complessi si continuerà ad andare al «Papa Giovanni».
L'Eco di Bergamo, 19 Aprile 2016


Ospedale di San Giovanni Bianco: meno pediatri e ortopedici, è allarme

Da venerdì 1° aprile il numero di pediatri in servizio scende a due, con la conseguente chiusura del reparto dalle 16,30 alle 8 (e questo mentre il pronto soccorso pediatrico dell’ospedale di Bergamo risulta spesso sovraffollato, sostengono dal presidio vallare). In pediatria saranno quindi sospesi i ricoveri. Sempre da oggi niente ortopedico reperibile dalle 20 alle 8. Orari ancora più ristretti il sabato e la domenica: per pediatria stop dalle 14 alle 8, per ortopedia dalle 18 alle 8.
L'Eco di Bergamo, 01 Aprile 2016


San Giovanni Bianco e l'ospedale Nicora assicura: «Gli ridaremo ...

Carlo Nicora, direttore generale della nuova Asst (Azienda socio sanitaria territoriale) «Papa Giovanni XXIII» di Bergamo, rassicura la Valle Brembana e i suoi sindaci sull’ospedale di San Giovanni Bianco. L’ospedale di San Giovanni Bianco è un pezzo del polo ospedaliero “Papa Giovanni”, non è qualcosa di diverso. E nei prossimi sei mesi noi dobbiamo riportare quel pezzo, là dove è già pronto, a connettersi col “Papa Giovanni”
L'Eco di Bergamo, 27 Gennaio 2016


Giovedì apre il Punto Prelievi di Urgnano Il servizio gestito dall’ospedale di Treviglio

Giovedì prossimo sarà una data importante per la città di Urgnano: riaprirà il punto prelievi cittadino, dopo la gara vinta dall’ospedale di Treviglio che gestirà il servizio.
L'Eco di Bergamo, 16 Dicembre 2015


Turni e riposi, in ospedale si cambia «Così ci sono sale operatorie a rischio»

Turni e riposi, in ospedale si cambia: è entrata in vigore da mercoledì 25 novembre la direttiva europea che impone nuove regole nelle strutture sanitarie pubbliche (riposo di almeno 11 ore tra un turno di lavoro e l’altro, garanzia del riposo settimanale, tetto di 48 ore medie settimanali di lavoro, tetto massimo di 250 ore annue di straordinario).
L'Eco di Bergamo, 26 Novembre 2015


Diretta mondiale dalla sala operatoria L’ospedale Treviglio online in 16 Paesi

Venerdì 20 novembre la sala operatoria della Chirurgia II Oncologica sarà collegata in mondovisione dalle 9 alle 18 per trasmettere, nell’ambito del 26° congresso della Chirurgia dell’apparato digerente di Roma, due interventi di Chirurgia oncologica avanzata laparoscopica che il professor Giovanni Sgroi eseguirà con il supporto dell’équipe medica ed infermieristica del Blocco operatorio.
L'Eco di Bergamo, 17 Novembre 2015


L’ospedale di Calcinate chiude «A inizio 2017 torna come presidio»

Nel primo giorno di chiusura dell’ospedale di Calcinate nelle corsie non ci sono molte persone. A inizio ottobre hanno già serrato i battenti il punto nascita, il nido e la ginecologia. Qui gli operai dell’Azienda ospedaliera di Treviglio stanno già impacchettando attrezzature e arredi.
Corriere Della Sera, 20 Ottobre 2015


La curiosità: all’ospedale di Treviglio distributore di contenitori per analisi

Il tuo medico ti ha prescritto un esame urine e sono le 19.30? Ti serve il contenitore per iniziare a raccogliere i liquidi ma la Segreteria del Laboratorio analisi è chiusa? Novità a Treviglio: nella portineria dell’Ospedale è attivo un servizio supplementare per gli utenti: un distributore automatico di contenitori per analisi.
L'Eco di Bergamo, 06 Ottobre 2015


Indirizzo

Ospedale Treviglio - Caravaggio ASST Bergamo Ovest

piazzale meneguzzo - treviglio (BG)
Contatta l'ospedale