Azienda Ospedaliera Carlo Poma

8.0

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso ottima e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.




Distaccamenti di questo ospedale

Carlo Poma VIALE ALBERTONI 1 - Mantova (MN)
Ospedale Civile Destra Secchia VIA BUGATTE, 1 - Pieve di Coriano (MN)
Presidio Ospedaliero di Asola PIAZZA 80° FANTERIA, 1 - Asola (MN)
Presidio Riabilitativo Multifunzionale Don Primo Mazzolari VIA XXV APRILE, 71 - Bozzolo (MN)

5 Recensioni (non influenzano il voto)

Azienda Ospedaliera Carlo Poma
Il mio bimbo, dopo un travaglio molto lungo e faticoso, alla nascita è finito in TIN per dei controlli ed accertamenti.
Ho trovato un reparto favoloso con personale qualificato e gentilissimo che mi ha tranquillizzata ed aiutata per tutto il tempo necessario del ricovero del bimbo.

Non altrettanto contenta del NIDO in ostetricia, in quanto le infermiere addette sono sgarbate e scortesi e non attente al bisogno/crisi di una neo mamma.
Il mio bimbo, dopo un travaglio molto lungo e faticoso, alla nascita è finito in TIN per dei controlli ed accertamenti.
Ho trovato un reparto favoloso con personale qualificato e gentilissimo che mi ha tranquillizzata ed aiutata per tutto il tempo necessario del ricovero del bimbo.

Non altrettanto contenta del NIDO in ostetricia, in quanto le infermiere addette sono sgarbate e scortesi e non attente al bisogno/crisi di una neo mamma.
Riferito al reparto di NEONATOLOGIA
Azienda Ospedaliera Carlo Poma
Ad aprile sono entrata in sala parto per la nascita del mio primo figlio .. la cosa si è rivelata più dura del previsto essendo il bambino in posizione posteriore.
Ho trovato un equipe di ostetriche una più favolosa dell''altra, con un''attenzione e una dolcezza mai vista e super preparate.
Anche le ginecologhe che mi hanno seguita per tutta la notte e nel cambio turno (dott. Palin, dott. Vito, dott. Pisello) sono state favolose e mi hanno tranquillizzata come non mai.
E grazie anche al dott. Frangipani anestesista che ha saputo aiutarmi con l''epidurale fatta perfettamente e gestita ancora meglio per tutta la durata del travaglio.
Ad aprile sono entrata in sala parto per la nascita del mio primo figlio .. la cosa si è rivelata più dura del previsto essendo il bambino in posizione posteriore.
Ho trovato un equipe di ostetriche una più favolosa dell''altra, con un''attenzione e una dolcezza mai vista e super preparate.
Anche le ginecologhe che mi hanno seguita per tutta la notte e nel cambio turno (dott. Palin, dott. Vito, dott. Pisello) sono state favolose e mi hanno tranquillizzata come non mai.
E grazie anche al dott. Frangipani anestesista che ha saputo aiutarmi con l''epidurale fatta perfettamente e gestita ancora meglio per tutta la durata del travaglio.
Riferito al reparto di OSTETRICIA E GINECOLOGIA
Azienda Ospedaliera Carlo Poma
Lenti, scortesi infermiere che non hanno voglia di lavorare. A vangare la terra
Lenti, scortesi infermiere che non hanno voglia di lavorare. A vangare la terra
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO
Azienda Ospedaliera Carlo Poma
Il 15 di ottobre ho subito l''operazione al ginocchio destro, con protesi completo;avvenuta con successo.
Ci tengo a rimarcare i miei profondi ringraziamenti al DOTTOR FOSCO MATTEO e la sua impareggiabile equipe per la preparazione psicologica e morale ad affrontare tale operazione.
Il 15 di ottobre ho subito l''operazione al ginocchio destro, con protesi completo;avvenuta con successo.
Ci tengo a rimarcare i miei profondi ringraziamenti al DOTTOR FOSCO MATTEO e la sua impareggiabile equipe per la preparazione psicologica e morale ad affrontare tale operazione.
Riferito al reparto di ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA
Azienda Ospedaliera Carlo Poma
SISTEMA OPERATIVO PROFESSIONALE.
SISTEMA OPERATIVO PROFESSIONALE.
Riferito al reparto di ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Poma, la nuova Urologia. Meno bisturi e più laser

Prima il taglio era di circa 20 centimetri, oggi basta un forellino venti volte più piccolo. L’Urologia del Carlo Poma apre le porte alla cistectomia laparoscopia, trattamento mininvasivo contro il tumori della vescica. Già operati con successo i primi due pazienti.
Gazzetta di Mantova, 15 Aprile 2016


Taglio del nastro della nuova Riabilitazione

L’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Mantova e il Comune di Asola invitano la cittadinanza all’inaugurazione della nuova sede Cure Riabilitative-Ospedale di Asola, oggi alle 11.30 in via XXIV Maggio 8, praticamente l'ingresso di vicolo Chiuso 2, nella palestra della ex scuola media, precedentemente utilizzata dalla Croce Rossa Italiana sezione di Asola.
Gazzetta di Mantova, 06 Aprile 2016


Indirizzo

Azienda Ospedaliera Carlo Poma

strada lago paiolo, 10 - mantova (MN)
Contatta l'ospedale