ASST Rhodense - Ospedale di Garbagnate Milanese

 
7.7

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso molto buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.




Distaccamenti di questo ospedale

Giuseppe Casati VIA SETTEMBRINI 1 - Rho (MI)
Guido Salvini VIALE FORLANINI 121 - Garbagnate Milanese (MI)
Ospedale ai Caduti Bollatesi VIA PIAVE 20 - Bollate (MI)
Ospedale di Circolo di Rho CORSO EUROPA N. 250 - Rho (MI)

6 Recensioni (non influenzano il voto dell'ospedale)

Professionalità e molta gentilezza sia dalla Dottoressa che dal personale infermieristico
Riferito al reparto di OTORINOLARINGOIATRIA

F M

Conosco l'ospedale di Garbagnate Milanese dagli anni 70, (Santa Corona), ho seguito tutti i cambiamenti e le trasformazioni fino ad oggi.
La struttura, recente è moderna, non lascia nulla da desiderate dal punto di vista delle attrezzature ed "alberghiero".
Diverso è per il trattamento,
spesso, la ricerca di raggiungere a tutti i costi gli obbiettivi economici imposti, vanno ha discapito del paziente.
Con il risultati di farti sentire un numero, una nullità.
In alcuni reparti nessun medico ti segue, sembra quasi che c'è una "fuga" dal prenderti in carico.
Per onestà intellettuale bisogna però precisare, che non si può generalizzare, molti operatori fanno del loro meglio, spesso sovraccaricati si dannano "l'anima" per sopperire a ritmi di lavoro a volte pesanti, con il risultato che in molti reparti, ambulatori ecc. il trattamento diventa eccellente.

Manuela Brioschi

Devo ringraziare infermieri e dottori del reparto medicina 1 per la professionalità e l'impegno profuso nel curare mio papa' di 95 anni. Purtroppo è deceduto ma fino all'ultimo l'hanno curato con dedizione e umanità. Grazie

Alessio Alberini

Pronti soccorso completamente inefficente.
1 medico che deve gestire l'intero prontosoccorso, il risultato é che in un lunedi sera, dove il prontosoccorso non era particolarmente affollato, abbiamo dovuto attendere 6 ore per un catetere!
Le cose funzionavano meglio nella vecchia struttura

Vanessa Brescia

Arrivati alle 9 con un bimbo di 9 anni codice verde , usciti alle 23.58 ... 3 h ad aspettare per una lastra ad un dito probabile frattura , durata 5" minuti e cinque è tanto ....non è stato visto da un pediatra ma messo in attesa come gli altri nessuna precedenza se non richiesta e sollecitata un bambino in giro ancora a mezzanotte quando l'indomani deve alzarsi per la scuola !!! Questa è la sanità ? Ho dato uno perché zero non c'era !!! Inammissibile!!! Perché non c'era l'ortopedico e non era competenza del pediatra ! Almeno davate la corsia preferenziale visto i bambini che passano in pediatria c'è l'hanno !!!! Mai più !!

Renata Rê

Il servizio era pessimo in attesa che mio marito fosse 8 ore che ci inviava indietro il giorno dopo più 3 ore di attesa e ancora dava il punto che doveva essere 4 punti dato solo 2. Un disprezzo per l'essere umano. Il dipartimento della sanità deve valutare queste cattive cure.

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Bollate in corteo per l'ospedale da salvare

Corteo cittadino mercoledì per salvare l’ospedale dal declassamento. Il sindacato Fials e i cittadini partiranno alle 20.30 dalla portineria del Caduti Bollatesi in via Piave a Bollate e sfileranno per arrivare sotto il municipio e chiedere a gran voce a tutte le istituzioni di scendere in campo contro la chiusura dei reparti.
Il Giorno, 29 Maggio 2016


Bollate, cittadini e personale in trincea per salvare l'ospedale

A Bollate sono ripartite le chiusure ed è stato il turno, da pochi giorni, del Day Hospital oncologico nel «silenzio assordante delle istituzioni». Davanti alle novità e stanchi di non sapere quale sarà il futuro dell’ospedale i cittadini ora raccolgono firme, a migliaia. Si muove anche l’Rsu dell’Asst rhodense che ha chiesto audizione davanti alla Commissione Sanità con tutti gli attori istituzionali locali e regionali coinvolti nella trasformazione di Bollate.
Il Giorno, 15 Maggio 2016


All'ospedale di Rho un reparto in rosa

La Breast Unit per curare il cancro al seno e l’avvio dei lavori per la realizzazione delle nuove sale parto. L’ospedale di Rho prosegue con i lavori di riqualificazione dell’edificio e riorganizzazione delle attività sanitarie.
Il Giorno, 11 Maggio 2016


Nell’ex ospedale di Garbagnate i clochard malati

Quaranta senza fissa dimora saranno ospitati, di volta in volta, nel vecchio ospedale di Garbagnate dismesso. Così, mentre il territorio discute e fa progetti per il riutilizzo della storica struttura per scongiurarne l’abbandono, Milano avanza da sola avvalendosi «della facoltà di consegna anticipata di una parte dell’immobile e in particolare del Padiglione Materno Infantile Porcelli.
Il Giorno, 05 Febbraio 2016


Rho, mamma morta in ospedale. La Procura apre un’inchiesta

La Procura ha aperto un'inchiesta sulla mamma di Pogliano, 34 anni, deceduta venerdì all’ospedale Salvini di Rho, pochi giorni dopo aver dato alla luce il suo secondo figlio alla Clinica Mangiagalli di Milano. Ora si cercherà di far luce su eventuali responsabilità mediche per questa morte.
Il Giorno, 17 Novembre 2015


Malata, decide lo stesso di partorire. Muore in ospedale 10 giorni dopo

Un figlio piccolo, un altro appena nato. È morta con il coraggio di chi crede nella vita e ha voglia di sconfiggere una malattia che non lascia scampo. Linda (il cognome lo tralasciamo, a tutela della riservatezza di una famiglia che in queste ore è travolta dal dolore), 34 anni, il suo corpo forse non ha retto a una gravidanza, la seconda, portata avanti nonostante tutto.
Il Giorno, 15 Novembre 2015


Garbagnate, alla fermata del nuovo ospedale sosta una sola linea di bus

È stata infatti attivata la fermata-capolinea davanti al nuovo «Salvini»: ma si tratta della linea Z120 che da Rho, transitando per Lainate, porta a Garbagnate facendo sosta davanti al nosocomio. Questa è l’unica linea che collega direttamente la nuova struttura, soddisfando quindi le esigenze di una sola fetta di utenza.
Il Giorno, 19 Settembre 2015


Nuovo ospedale di Garbagnate, arrivarci è dura - Rho - Il Giorno

Cartelli "ingannevoli" portano ancora al vecchio ospedale. A un mese dalla piena operatività del nuovo "Salvini", ci sono ancora cartelli stradali che indicano l’ingresso del vecchio nosocomio. E c’è chi, non sapendo ancora del trasferimento, recandosi in visita a parenti ricoverati, per sottoporsi a degli esami o addirittura per andare in pronto soccorso, arrivato davanti alla vecchia portineria trova tutto sbarrato ed è costretto a fare inversione di marcia per trovare il nuovo ingresso.
Il Giorno, 25 Luglio 2015


Indirizzo

ASST Rhodense - Ospedale di Garbagnate Milanese

viale carlo forlanini, 95 - garbagnate milanese (MI)
Contatta l'ospedale