Ospedale Pederzoli

7.0

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso molto buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.


5 Recensioni (non influenzano il voto)

Salve ...sono al quanto imbestialita
Nel riscontrare dei medici incompetenti nel leggere una risonanza alla spalla . Ho fatto risonanza al braccio nella vostra struttura e poi visita da un vostro ortopedico la Dott Sambugaro Elena il 5/6/2020 .Mi è stato proposto di fare delle Tens e ginnastica ..al che io mi sono rifiutata per il semplice fatto che io persona ignorante e non essendo medico ho interpretato la vostra risonanza che c’era la rottura dei rotatori e tendine della spalla . Sono dovuta pagare un altro medico perché mi venga detto quello che io stessa avevo capito ..questo medico mi dice che si vede chiaramente la rottura e devo essere operata. Io sono stata sempre soddisfatta del vostro operato anche perché già da voi ho fatto anche l’altra spalla anni fa e ero stata operata dal Dott Ceschi e ho fatto parecchie dita a scatto . Con questo voglio che sia presente che se la dottoressa non è in grado di saper leggere una risonanza è meglio che cambi lavoro . E voglio dire di più sono stata derisa da due persone presenti nello studio perché mi sono rifiutata di fare quello che la dottoressa mi aveva proposto ,quando io stessa ho detto che il dolore che ho al braccio destro quello attualmente rotto , che era lo stesso dolore del braccio sinistro anni fa . Questo dolore non mi fa dormire ed è dal 14 di maggio che vado avanti.Sono venuta al pronto soccorso il tal giorno a fare raggi poi sono tornata ancora una volta perché sentivo che c’era qualcosa che non andava bene e mi è stato proposto di fare una risonanza ero stata vista dal Dott Trivellini il quale aveva già fatto la sua diagnosi che alla fine era esatta . Spero che questo mio reclamo venga letto e preso in considerazione e fatto presente alla Dott Sambugaro. È un danno per le persone ...io mi sono rifiutata di eseguire la sua diagnosi perché sapevo già che era sbagliata, ma se al posto mio ci fosse stato un’altra persona o bambino che danno faceva a queste persone ??? È il caso che tale “ Dottoressa “ se così vogliamo chiamarla ritorni a scuola. Distinti saluti
Riferito al reparto di ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA
Delusa. Visita pagata 92€. Durata 5 minuti. Il dottore non ha neanche usato le gocce per delatare le pupile e controllare il stato di salute degli occhi. Ha usato solo il machinario occhio destro sinistro e basta. "Vanno bene i tuoi occhiali! Ciao" Altroché cercare di capire il paziente e la sua problema.
Riferito al reparto di OCULISTICA
Spesso mi soffermo a leggere le recensioni dei pazienti e a volte le sento discordanti tra loro. Io ho avuto la fortuna di incontrare il prof. Grosso ! Dopo avermi visitato e tempestivamente suggerito le varie fasi di accertamenti ha deciso di risolvere il mio problema con un intervento in laparoscopia, cosa non eseguita da tutti in base al problema. Devo dire di essere stato trattato ottimamente sia dal punto di vista umano che professionale e che le eccellenze esistono anche a livello sanitario, ed il prof. Grosso ne è una prova per impegno umano e professionalità, sia verso i pazienti che verso tutto il personale medico ed infermieristico del reparto, che ho avuto modo di apprezzare vedendo nei comportamenti del personale la sua mano. Grazie a voi tutti.
Riferito al reparto di UROLOGIA
L’attenzione nei confronti nelle neo mamme e nei bimbi e impeccabile, si viene seguiti con dolcezza e professionalità, è presente un nido 24h sempre disponibile e attento.
Il 14 luglio 2018 ho dato alla luce il mio piccolo Tommaso, nato un mesetto primo.
Mi sono presentata nel cuore della notte precedente dopo aver rotto le acque, sono stata visitata dalla dottoressa Dalpiaz e immediatamente ricoverata è messa sotto tracciato. Da lì fino alle 21:00 del giorno dopo (inizio del travaglio) sono stata seguita e coccolata in maniera impeccabile da tutto il personale.
All’inizio del travaglio ha iniziato a seguirmi il dott. Riccardo Federle (giovane ostetrico) con alle spalle già centinai di parti.
Quella notte e stata davvero difficile in contemporanea al mio erano presenti altri 3/4 parti, devo essere sincera quella notte non c’era abbastanza personale che poteva seguirti ma posso dire che sono stati una squadra veramente invidiabile coordinati e preparati nel dettaglio io sono stata seguita inizialmente con le spinte di prova dalla tirocinante Michela, una dolcezza in quanto è riuscita a tenermi tranquilla e concentra nonostante i miei mille dolori, nel momento decisivo del parto il dott Federle con determinazione e grande esperienza in poche spinte mi ha fatto dare alla luce il mio piccolo Tommaso.
Voglio ringraziare la tirocinante Michela il dott Federle la dott.ssa Palin la dott.ssa Dalpiaz e tutto lo staff del nido e del reparto, sicuramente se dovessi dare alla luce un altro bimbo/bimba sceglierei sicuramente ancora la Clinica Pederzoli.
Cillari Emanuela
Riferito al reparto di OSTETRICIA E GINECOLOGIA
Grazie al dott. Vitale, al personale medico e paramedico della sala operatoria, nonché del reparto, per la loro professionalità, umanità e simpatia, che hanno reso il mio intervento chirurgico ed il ricovero un evento tranquillo. Con piacere segnalo questa esperienza di buona sanità vissuta presso la clinica Pederzoli.
Riferito al reparto di ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Ospedale Pederzoli

via monte baldo, 24 - peschiera del garda (VR)
Contatta l'ospedale