Istituto Oncologico Veneto

7.2

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è in rialzo.

E' un ospedale piccolo e questo è generalmente negativo perché le strutture troppo piccole non sono sempre in grado di sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.




Andamento del voto

0 Recensioni (non influenzano il voto)

Specializzazione

7.2

Specializzazione in tumore maligno secondari di colon e retto


Una neoplasia (dal greco neos, «nuovo», e plásis, «formazione») o un tumore (dal latino tumor, «rigonfiamento») detta anche Anna, indica, in patologia, «una massa abnormale di tessuto che cresce in eccesso ed in modo scoordinato rispetto ai tessuti normali, e che persiste in questo stato dopo la cessazione degli stimoli che hanno indotto il processo», come chiarisce la definizione coniata dall'oncologo Rupert Allan Willis, accettata a livello internazionale.


Perché questo voto?

La ottima valutazione per la specializzazione in tumore maligno secondari di colon e retto deriva in primo luogo dal fatto che questa struttura tratta un numero medio di pazienti con questa patologia, mentre i reparti in cui li cura risultano essere buoni, con valutazione molto superiore alla media nazionale.


Perché il voto cambia?
Il voto generale di questo ospedale è 6.6 ed è la media della specializzazione in ciascuna patologia. Il voto diventa più preciso quando si analizza una patologia perché è possibile raffinare la valutazione con alcuni parametri aggiuntivi, quali ad esempio il numero di casi trattati e gli esiti degli interventi per la patologia ricercata.
Viene inoltre valutata la completezza dell'offerta all'interno dell'ospedale: ad esempio valutiamo positivamente la presenza di un reparto di terapia intensiva neonatale a fianco al reparto di ostetricia e ginecologia, poichè la struttura è attrezzata per gestire eventuali complicazioni.

Trova gli ospedali più specializzati nella cura di questa patologia


Cerca un'altra patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Tumore raro al palato, bimbo di 5 anni salvato dall'ospedale di Padova

PADOVA - Era in vacanza, come tutti gli altri bambini, quando i genitori hanno notato delle strane lesioni sul palato. Angelo (il nome è di ...
Il Gazzettino, 29 Dicembre 2016


Settemila dipendenti in vacanza Ospedale paralizzato da giugno

Trecento posti letto tagliati, reparti accorpati, capacità di ricovero e di assistenza ridotta, attività chirurgica ridimensionata: prende il via mercoledì prossimo, primo giugno, per concludersi venerdì 30 settembre, il cosiddetto "Piano ferie 2016" che consentirà di mandare in vacanza 6.800 dipendenti di Azienda ospedaliera universitaria, Ulss 16 e Istituto oncologico veneto.
Il Gazzettino, 29 Maggio 2016


Trecento minuti di attività fisica e cala il rischio di cancro al seno

Fare attività fisica regolarmente aiuta a tenere lontano il cancro, come hanno ormai dimostrato moltissimi studi scientifici condotti su migliaia di persone in tutto il mondo. È ormai certo anche che contribuisca, in chi di tumore si è già ammalato, a limitare le possibilità di una ricaduta e a contrastare meglio gli effetti collaterali delle terapie.
Corriere Della Sera, 19 Aprile 2016


Rubavano in ospedale ai malati di tumore: denunciati due nomadi

Rubavano ai malati di tumore ricoverati in ospedale. Sono stati identificati e denunciati dalla polizia un uomo e una donna, nomadi del campo veneziano di Zelarino, rispettivamente di 50 e 45 anni, autori di svariati furti, e sempre in corsia. L’ultimo allo Iov di Padova, nel reparto di radioterapia.
Il Gazzettino, 09 Gennaio 2016


Indirizzo

Istituto Oncologico Veneto

via gattamelata, 64 - padova (PD)
Contatta l'ospedale