Azienda ASL 1

6.5

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso molto buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.




Distaccamenti di questo ospedale

Stabilimento Ospedaliero di Bordighera VIA AURELIA 122 - Bordighera (IM)
Stabilimento Ospedaliero di Imperia VIA S. AGATA 57 - Imperia (IM)
Stabilimento Ospedaliero di Sanremo VIA G. BOREA 56 - Sanremo (IM)


Andamento del voto

0 Recensioni (non influenzano il voto)

Specializzazione

6.5

Specializzazione in anemia sideroblastica


Sotto la denominazione di anemia sideroblastica vengono raggruppate alcune malattie del sangue che hanno in comune la comparsa di sideroblasti ad anello nel midollo osseo e di eritrociti ipocromici nel sangue periferico, dovuta a un deficit della sintesi dell'eme. In questo gruppo di anemie l'organismo dispone del ferro necessario, ma non è in grado di incorporarlo nella molecola di emoglobina.


Perché questo voto?

La buona valutazione per la specializzazione in anemia sideroblastica deriva in primo luogo dal fatto che questa struttura tratta pochi pazienti con questa patologia, tuttavia i reparti in cui li cura risultano essere buoni, con valutazione molto superiore alla media nazionale.


Perché il voto cambia?
Il voto generale di questo ospedale è 7.7 ed è la media della specializzazione in ciascuna patologia. Il voto diventa più preciso quando si analizza una patologia perché è possibile raffinare la valutazione con alcuni parametri aggiuntivi, quali ad esempio il numero di casi trattati e gli esiti degli interventi per la patologia ricercata.
Viene inoltre valutata la completezza dell'offerta all'interno dell'ospedale: ad esempio valutiamo positivamente la presenza di un reparto di terapia intensiva neonatale a fianco al reparto di ostetricia e ginecologia, poichè la struttura è attrezzata per gestire eventuali complicazioni.

Trova gli ospedali più specializzati nella cura di questa patologia


Cerca un'altra patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Arresto cardiaco-killer viene salvato all’ospedale

Arriva in auto all’ospedale «Borea» con l’arresto cardiaco killer e viene salvato in extremis dall’equipe del pronto soccorso. È un sanremese di 47 anni il protagonista di una vicenda che lo vede ancora in vita per una questione di minuti e per la professionalità dei sanitari trovati sul suo cammino.
La Stampa, 06 Maggio 2016


Sanremo, madre perde il figlio alla 41ma settimana di gravidanza: denunciato l'ospedale

Una ragazza di 22 anni ha perso il figlio dopo una gestazione che si era protratta per 41 settimane. I familiari hanno denunciato i sanitari. Ieri sera la giovane è arrivata al pronto soccorso dell'ospedale di Sanremo dicendo di non sentire più il battito del feto. Il piccolo era morto. Questa mattina la donna è stata sottoposta a parto indotto.
Il Mattino, 04 Gennaio 2016


Indirizzo

Azienda ASL 1

via giovanni borea, 56 - san remo (IM)
Contatta l'ospedale

I migliori ospedali nei dintorni per specializzazione in anemia sideroblastica