Istituto Giannina Gaslini

6.6

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso ottima e nell'ultimo periodo la sua valutazione è in rialzo.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica discreta, con notizie che ne parlano generalmente bene.




Andamento del voto

5 Recensioni (non influenzano il voto)

Istituto Giannina Gaslini
Salve sono una mamma di un bambino di 10 anni vorrei portare mio figlio per un consulto ed eventualmente vorrei che fosse seguito dalla vostra struttura scrivo dalla Sicilia.
Salve sono una mamma di un bambino di 10 anni vorrei portare mio figlio per un consulto ed eventualmente vorrei che fosse seguito dalla vostra struttura scrivo dalla Sicilia.
Riferito al reparto di NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
Istituto Giannina Gaslini
Buonasera sono la mamma di una ragazzina ricoverata x parecchio tempo in questo reparto. Già l''anno scorso era stata qui per.problemi di anoressia nervosa e mi sono trovata benino le dott.sse niente da dire, ma organizzazione scarsa e reparto per niente adeguato al problema di mia figlia. Dopo 7 mesi siamo di nuovo ritornate per problemi epilettici e sempre alimemtari e mi sono trovata in uma situazione deprimente peggiorato al 100% troppe patologie tutte assieme e nessuna assistenza adeguata ai ragazzi con problemi.seri. Per quanto mi riguarda se è per un ricovero di pochi gg si può sopportare ma per settimane o mesi no affatto. I ragazzi entrano con una patologia ed escono con altre, per non parlare dei bimbi piccoli che devono assistere a delle situazioni spiacevoli che fanno male a noi genitori si può pensare a loro. Ripeto organizzazione per niente piacevole.
Buonasera sono la mamma di una ragazzina ricoverata x parecchio tempo in questo reparto. Già l''anno scorso era stata qui per.problemi di anoressia nervosa e mi sono trovata benino le dott.sse niente da dire, ma organizzazione scarsa e reparto per niente adeguato al problema di mia figlia. Dopo 7 mesi siamo di nuovo ritornate per problemi epilettici e sempre alimemtari e mi sono trovata in uma situazione deprimente peggiorato al 100% troppe patologie tutte assieme e nessuna assistenza adeguata ai ragazzi con problemi.seri. Per quanto mi riguarda se è per un ricovero di pochi gg si può sopportare ma per settimane o mesi no affatto. I ragazzi entrano con una patologia ed escono con altre, per non parlare dei bimbi piccoli che devono assistere a delle situazioni spiacevoli che fanno male a noi genitori si può pensare a loro. Ripeto organizzazione per niente piacevole.
Riferito al reparto di NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
Istituto Giannina Gaslini
Buongiorno, sono la zia di u a bellissi a ragazza di 17 anni, di no e Elisa. Ho scoperto che soffre di ovaio policistico. E da circa 7 8 mesi non ha più il ciclo.
So che siete molto bravi. E vorrei che mia nipote fosse seguita da persone , preparare co e voi.
Siamo di Torino, e vorrei dare a mia nipote le cure migliori. Ha davanti tutta la vita da vivere. Mi potetw aiutare. Grazie.
Buongiorno, sono la zia di u a bellissi a ragazza di 17 anni, di no e Elisa. Ho scoperto che soffre di ovaio policistico. E da circa 7 8 mesi non ha più il ciclo.
So che siete molto bravi. E vorrei che mia nipote fosse seguita da persone , preparare co e voi.
Siamo di Torino, e vorrei dare a mia nipote le cure migliori. Ha davanti tutta la vita da vivere. Mi potetw aiutare. Grazie.
Riferito al reparto di PEDIATRIA
Istituto Giannina Gaslini
Un grazie al dottor Michele Torre ed al suo staff per aver operato mia figlia affetta da pectus excavatum grave. Professionisti di altissimo livello
Un grazie al dottor Michele Torre ed al suo staff per aver operato mia figlia affetta da pectus excavatum grave. Professionisti di altissimo livello
Riferito al reparto di ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA
Istituto Giannina Gaslini
Ho portato qui mia figlia per un paio di anni di seguito affinché si sottoponesse a controlli dopo che le è stato diagnosticata la presenza di un "doppio distretto renale", più nota come "rene doppio". Si tratta di una lieve malformazione che solitamente non ha conseguenze, se non quella di comportare maggiore predisposizione alle infezioni urinarie che però, solitamente, si manifesta nei primi mesi di vita. Ecco il motivo per cui l'ho dovuta tenere sotto controllo per un periodo, con visite ed ecografie. Il medico è stato professionale e delicato con la bambina, scrupoloso nelle visite finché, con nostro sollievo, ha stabilito di mettere fine ai controlli, considerando il tutto come una semplice"caratteristica" della piccola.
Ho portato qui mia figlia per un paio di anni di seguito affinché si sottoponesse a controlli dopo che le è stato diagnosticata la presenza di un "doppio distretto renale", più nota come "rene doppio". Si tratta di una lieve malformazione che solitamente non ha conseguenze, se non quella di comportare maggiore predisposizione alle infezioni urinarie che però, solitamente, si manifesta nei primi mesi di vita. Ecco il motivo per cui l'ho dovuta tenere sotto controllo per un periodo, con visite ed ecografie. Il medico è stato professionale e delicato con la bambina, scrupoloso nelle visite finché, con nostro sollievo, ha stabilito di mettere fine ai controlli, considerando il tutto come una semplice"caratteristica" della piccola.
Riferito al reparto di NEFROLOGIA PEDIATRICA

Specializzazione

6.6

Specializzazione in fibrosi cistica


La fibrosi cistica (abbreviata spesso come FC, detta anche mucoviscidosi o malattia fibrocistica del pancreas) è una malattia genetica autosomica recessiva. La patologia è causata da una mutazione nel gene CF (cromosoma 7), il quale codifica per una proteina che funziona come canale per il cloro detta CFTR (Cystic Fibrosis Transmembrane conductance Regulator). La fibrosi cistica è la malattia genetica ereditaria mortale più comune nella popolazione caucasica. La sintomatologia, che coinvolge differenti organi interni, è riconducibile all'anomalia nell'escrezione del cloro, normalmente mediata dalla proteina codificata dal gene CFTR. Tale alterazione porta alla secrezione di muco molto denso e viscoso e quindi poco scorrevole. La conseguente ostruzione dei dotti principali provoca i sintomi principali (comparsa di infezioni polmonari ricorrenti, insufficienza pancreatica, steatorrea, cirrosi epatica, ostruzione intestinale e infertilità maschile).


Perché questo voto?

La buona valutazione per la specializzazione in fibrosi cistica deriva in primo luogo dal fatto che questa struttura tratta pochi pazienti con questa patologia, tuttavia i reparti in cui li cura risultano essere buoni, con valutazione molto superiore alla media nazionale.


Perché il voto cambia?
Il voto generale di questo ospedale è 8.2 ed è la media della specializzazione in ciascuna patologia. Il voto diventa più preciso quando si analizza una patologia perché è possibile raffinare la valutazione con alcuni parametri aggiuntivi, quali ad esempio il numero di casi trattati e gli esiti degli interventi per la patologia ricercata.
Viene inoltre valutata la completezza dell'offerta all'interno dell'ospedale: ad esempio valutiamo positivamente la presenza di un reparto di terapia intensiva neonatale a fianco al reparto di ostetricia e ginecologia, poichè la struttura è attrezzata per gestire eventuali complicazioni.

Trova gli ospedali più specializzati nella cura di questa patologia


Cerca un'altra patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Sanità - Accordo tra Gaslini e Eni per l'ospedale di Bassora in Iraq ...

È stato presentato l'accordo di cooperazione tra l'ospedale pediatrico e l'Eni per iniziative di supporto clinico assistenziale alle popolazioni ...
Il Secolo XIX, 17 Luglio 2018


Bimbo di 5 anni muore in ospedale per meningite - Gazzetta di Parma

Il bimbo di 5 anni deceduto all'ospedale Sant'Andrea della Spezia stamattina è morto per meningite da meningococco. Lo comunica la Regione Liguria. Sono state predisposte le procedure standard per la gestione dei casi di sepsi meningococcica. Nel primo pomeriggio verrà attuata la profilassi ...
Gazzetta di Parma, 18 Gennaio 2018


Bambino morto in ospedale: si tratta di meningite, scatta la profilassi ...

La Spezia, 18 gennaio 2018 - E' morto per meningite il bambino di 5 anni deceduto all'ospedale di La Spezia nella mattina di giovedì 18 gennaio. A comunicarlo, in una nota, è la Regione Liguria. Secondo quanto si apprende il piccolo è stato portato dai genitori in ospedale. Era in gravi condizioni, con ...
La nazione, 18 Gennaio 2018


Bimbo 5 anni in sepsi batterica muore all'ospedale della Spezia

Un bambino di 5 anni è morto stamani poco dopo le 6 in ospedale alla Spezia dove era stato ricoverato d'urgenza per una sospetta sepsi batterica. Il bimbo è stato portato al Pronto Soccorso dai genitori alle 6,30 in condizioni gravissime, con febbre molto alta e difficoltà respiratorie. Ricoverato in ...
Corriere Della Sera, 18 Gennaio 2018


Meningite a 5 anni: ricoverato d'urgenza bimbo muore in ospedale

Meningite meningococcica: è stato questo batterio a uccidere il bimbo di 5 anni ricoverato in terapia intensiva poco dopo le 6 di stamani all'ospedale della Spezia. Le risposte a una morte...
Il Gazzettino, 18 Gennaio 2018


Genova - Metti una moto da cross nell'ospedale Gaslini... | Liguria ...

Genova – Moto da cross che corrono nell'atrio dell'ospedale Gaslini e piccoli pazienti che salgono in sella a rombanti due ruote, accompagnati a “fare un giro” dai campioni di freestyle.Vanni Oddera, campione mondiale di motocross freestyle lo aveva promesso ed ha mantenuto l'impegno: per Natale ...
Il Secolo XIX, 22 Dicembre 2017


Belen in visita all'ospedale Gaslini - Repubblica.it - Genova

Belen in visita all'ospedale Gaslini Belen in vista al Gaslini. La showgirl Belen Rodriguez è stata in visita privata all'Istituto Giannina Gaslini, dove ha incontrato i bambini ricoverati in tre dei reparti più complicati e ad altissima specializzazione del policlinico pediatrico di Genova. Capelli raccolti, jeans ...
La Repubblica, 05 Dicembre 2017


Sassari, bimba di tre mesi muore in ospedale: la Procura apre un ...

01/06/2017 - L'Unione Sarda.it: Cronaca - Sassari, bimba di tre mesi muore in ospedale: la Procura apre un'inchiesta. Leggi l'articolo.
L'Unione Sarda, 01 Giugno 2017


È residente a taggia - Bimba di sei anni ricoverata all'ospedale ...

Genova - Una bimba di 6 anni residente a Taggia, è ricoverata all'ospedale Gaslini di Genova con una meningite batterica da meningococco.
Il Secolo XIX, 09 Gennaio 2017


Ospedale Gaslini, accordo sui precari - Repubblica.it - Genova

Ospedale Gaslini, accordo sui precari L'ospedale Gaslini Via libera ad un percorso pluriennale di assunzione di alcuni degli oltre cento ...
La Repubblica, 25 Novembre 2016


Indirizzo

Istituto Giannina Gaslini

via gerolamo gaslini, 5 - genova (GE)
Contatta l'ospedale

I migliori ospedali nei dintorni per specializzazione in fibrosi cistica