Domus Nova Spa Ospedale Privato Accreditato


Non possiamo dare un voto alle strutture private in quanto il Ministero della Salute non ne pubblica i dati di attività

3 Recensioni (non influenzano il voto)

Sono stato operato alla Domus ad inizio settembre 2023 e, tralasciando le mal informazioni, sottolineando però la superficialità di medico operante e infermiere che hanno prolungato il mio recupero, dico solo che ho avuto il referto dell''istologico a metà febbraio 2024 dopo chiamate su chiamate, andato di persona e infine fatto reclamo scritto e verbale.
Ritengo il comportamento generale alquanto superficiale, poco professionale e ridicolo
Sono stato operato alla Domus ad inizio settembre 2023 e, tralasciando le mal informazioni, sottolineando però la superficialità di medico operante e infermiere che hanno prolungato il mio recupero, dico solo che ho avuto il referto dell''istologico a metà febbraio 2024 dopo chiamate su chiamate, andato di persona e infine fatto reclamo scritto e verbale.
Ritengo il comportamento generale alquanto superficiale, poco professionale e ridicolo
Pessima organizzazione!!! 40 minuti di ritardo per una radiografia, nonostante sia ribadita la necessità della puntualità, dato che si procede in ordine di prenotazione e non di arrivo. Il brutto è che non è un caso isolato, dato che molte altre persone presenti stavano subendo il medesimo ritardo, oltre ad essere la seconda volta che mi capita. Meglio rivolgersi altrove
Pessima organizzazione!!! 40 minuti di ritardo per una radiografia, nonostante sia ribadita la necessità della puntualità, dato che si procede in ordine di prenotazione e non di arrivo. Il brutto è che non è un caso isolato, dato che molte altre persone presenti stavano subendo il medesimo ritardo, oltre ad essere la seconda volta che mi capita. Meglio rivolgersi altrove
Nella mia vita ho subìto vari ricoveri ed interventi, ma non mi sono mai imbattuta in tanto disservizio. Infermieri che non riuscivano a prendere la vena, gente che chiamava per avere un antidolorifico e veniva lasciata lì nel dolore per ore ed ore. Di notte mi sono sentita male, stavo svenendo e l''unico aiuto che ho avuto da un''infermiera è stato il conforto che "tanto stavo a letto"; per fortuna poi è venuta un''altra infermiera che mi ha dato assistenza e misurato la pressione che era a 70. Ho avuto necessità di una sacca di sangue, mi si è alzata la febbre e l''infermiere mi ha detto che era importante controllare spesso la febbre... Bene, però non passavano mai con i termometri ed io con l''intervento alle anche fatto da un giorno e con l''emoglobina bassa, me ne sono andata in giro a cercare qualcuno che mi desse un termometro, per poi essere rimproverata per non averlo riportato subito indietro. Per non parlare del medico di guardia di notte! E per fortuna che dopo l''intervento ero abbastanza lucida da fermare degli infermieri che stavano per iniettarmi della tachipirina, sostanza a cui io sono allergica e di tale allergia loro erano stati abbondantemente informati.
Nella mia vita ho subìto vari ricoveri ed interventi, ma non mi sono mai imbattuta in tanto disservizio. Infermieri che non riuscivano a prendere la vena, gente che chiamava per avere un antidolorifico e veniva lasciata lì nel dolore per ore ed ore. Di notte mi sono sentita male, stavo svenendo e l''unico aiuto che ho avuto da un''infermiera è stato il conforto che "tanto stavo a letto"; per fortuna poi è venuta un''altra infermiera che mi ha dato assistenza e misurato la pressione che era a 70. Ho avuto necessità di una sacca di sangue, mi si è alzata la febbre e l''infermiere mi ha detto che era importante controllare spesso la febbre... Bene, però non passavano mai con i termometri ed io con l''intervento alle anche fatto da un giorno e con l''emoglobina bassa, me ne sono andata in giro a cercare qualcuno che mi desse un termometro, per poi essere rimproverata per non averlo riportato subito indietro. Per non parlare del medico di guardia di notte! E per fortuna che dopo l''intervento ero abbastanza lucida da fermare degli infermieri che stavano per iniettarmi della tachipirina, sostanza a cui io sono allergica e di tale allergia loro erano stati abbondantemente informati.

Indirizzo

Domus Nova Spa Ospedale Privato Accreditato

via paolo pavirani, 44 - ravenna (RA)
Contatta l'ospedale

L'innovazione di oggi,la salute di domani

Il podcast dedicato ai professionisti del mondo della salute

Le scoperte che trasformeranno il mondo della salute.
Scoperte che faranno parte davvero del nostro domani, selezionate da Thatmorning e raccontate da Daniela Faggion, che in ogni puntata dà voce alle eccellenze italiane in prima persona.