La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso molto buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.



Andamento del voto

3 Recensioni (non influenzano il voto)

Ho visitato il pronto soccorso un mese fa, come ultima spiaggia e nella speranza che mi visitassero in un momento acuto. Avevo e ho anche ora, fortissimi crampi nel basso ventre e crampi dalla lombare alle ginocchia.
Ero piegata dal dolore da giorni e mi hanno messo codice azzurro, in attesa per un antidolorifico 4 ore e in attesa di essere visitata dopo 8 ore dal mio arrivo quando il paracetamolo aveva già fatto effetto, quindi potevo solo spiegare dove mi faceva male . Facendomi passare davanti persone stitiche da 1 gg ma comunque sorridenti mentre io piangevo dal dolore.
C’erano all’incirca 10 infermieri e 1-2 medici giovani .
Dopo 1 esame fatto scendo di nuovo al pronto soccorso dove dopo aver controllato gli esami precedenti, mi mandano a casa dicendo che non hanno idea di che problema io possa avere. Spesi 90€ per aver risolto niente, per aver avuto altri 5 crisi nei giorni successivi e per aver perso completamente la fiducia nei medici locali, che a mio parere tanto giovani, andrebbero affiancati da medici esperti, perché la mia vita conta come quello degli altri. Mi chiedo se all’università insegnano ancora L’empatia ai medici invece di banalizzare il dolore del paziente. Non lo consiglio affatto, potevo benissimo continuare a soffrire a casa gratis.
Ho visitato il pronto soccorso un mese fa, come ultima spiaggia e nella speranza che mi visitassero in un momento acuto. Avevo e ho anche ora, fortissimi crampi nel basso ventre e crampi dalla lombare alle ginocchia.
Ero piegata dal dolore da giorni e mi hanno messo codice azzurro, in attesa per un antidolorifico 4 ore e in attesa di essere visitata dopo 8 ore dal mio arrivo quando il paracetamolo aveva già fatto effetto, quindi potevo solo spiegare dove mi faceva male . Facendomi passare davanti persone stitiche da 1 gg ma comunque sorridenti mentre io piangevo dal dolore.
C’erano all’incirca 10 infermieri e 1-2 medici giovani .
Dopo 1 esame fatto scendo di nuovo al pronto soccorso dove dopo aver controllato gli esami precedenti, mi mandano a casa dicendo che non hanno idea di che problema io possa avere. Spesi 90€ per aver risolto niente, per aver avuto altri 5 crisi nei giorni successivi e per aver perso completamente la fiducia nei medici locali, che a mio parere tanto giovani, andrebbero affiancati da medici esperti, perché la mia vita conta come quello degli altri. Mi chiedo se all’università insegnano ancora L’empatia ai medici invece di banalizzare il dolore del paziente. Non lo consiglio affatto, potevo benissimo continuare a soffrire a casa gratis.
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO
Se mi dovesse chiedere qualcuno se posso consigliare modena. Mai . Dopo parto di mia nuora ho solo una domanda. Rimaste ancora veri dottori e gente che ha cuore?
Se mi dovesse chiedere qualcuno se posso consigliare modena. Mai . Dopo parto di mia nuora ho solo una domanda. Rimaste ancora veri dottori e gente che ha cuore?
Riferito al reparto di OSTETRICIA E GINECOLOGIA
Ho fatto una visita di controllo che faccio tutti gli anni perché ho parecchi nei di solito vado al poliambulatorio di Montefiorino ma non trovando posto ho optato per il policlinico delusione totale fra entrare spogliarmi visita e rivestirsi e attesa referto 10 minuti circa secondo voi io sono tranquilla assolutamente NO adesso vedrò di fare un altra visita da un altra parte addirittura mi è stato consegnato un referto di un altro paziente quando ero già uscita la dott.ssa mi ha telefonato così sono dovuta tornare in ambulatorio no mi dispiace ma non ci siamo
Ho fatto una visita di controllo che faccio tutti gli anni perché ho parecchi nei di solito vado al poliambulatorio di Montefiorino ma non trovando posto ho optato per il policlinico delusione totale fra entrare spogliarmi visita e rivestirsi e attesa referto 10 minuti circa secondo voi io sono tranquilla assolutamente NO adesso vedrò di fare un altra visita da un altra parte addirittura mi è stato consegnato un referto di un altro paziente quando ero già uscita la dott.ssa mi ha telefonato così sono dovuta tornare in ambulatorio no mi dispiace ma non ci siamo
Riferito al reparto di DERMATOLOGIA

Specializzazione

9.2

Specializzazione in emilaringectomia


La laringectomia è un intervento chirurgico che consiste nella asportazione della laringe o di parte di essa. In base alla porzione di laringe rimossa, si possono distinguere l'emilaringectomia (la rimozione di una metà laterale della laringe), la laringectomia parziale, la laringectomia sopraglottica (la rimozione della metà superiore alla glottide) e la laringectomia totale.


Perché questo voto?

La ottima valutazione per la specializzazione in emilaringectomia deriva in primo luogo dal fatto che questa struttura tratta molti pazienti con questa patologia, inoltre i reparti in cui li cura risultano essere buoni, con valutazione molto superiore alla media nazionale.


Perché il voto cambia?
Il voto generale di questo ospedale è 7.8 ed è la media della specializzazione in ciascuna patologia. Il voto diventa più preciso quando si analizza una patologia perché è possibile raffinare la valutazione con alcuni parametri aggiuntivi, quali ad esempio il numero di casi trattati e gli esiti degli interventi per la patologia ricercata.
Viene inoltre valutata la completezza dell'offerta all'interno dell'ospedale: ad esempio valutiamo positivamente la presenza di un reparto di terapia intensiva neonatale a fianco al reparto di ostetricia e ginecologia, poichè la struttura è attrezzata per gestire eventuali complicazioni.

Trova gli ospedali più specializzati nella cura di questa patologia


Cerca un'altra patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Policlinico

- modena (MO)
Contatta l'ospedale

I migliori ospedali nei dintorni per specializzazione in emilaringectomia


L'innovazione di oggi,la salute di domani

Il podcast dedicato ai professionisti del mondo della salute

Le scoperte che trasformeranno il mondo della salute.
Scoperte che faranno parte davvero del nostro domani, selezionate da Thatmorning e raccontate da Daniela Faggion, che in ogni puntata dà voce alle eccellenze italiane in prima persona.