Ospedale di Piombino

 
4.6

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso sotto la media e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale poco specializzato che gestisce pochi pazienti o che ha tanti reparti poco specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.




Andamento del voto

0 Recensioni (non influenzano il voto dell'ospedale)

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Ospedale di Piombino, rimosso il primario del pronto soccorso

Colpo di scena all’ospedale Villamarina di Piombino. «Viene rimosso d’urgenza il primario del Pronto Soccorso» annuncia il sindaco di Suvereto Giuliano Parodi che chiede chiarezza alla direzione generale dell’azienda sanitaria, vista anche la situazione del nosocomio interessato dall’inchiesta sulle morti sospette e dall’arresto dell’infermiera Fausta Bonino, poi scarcerata dal Tribunale del Riesame che ha valutato non sussitenti gli indizi a carico.
La nazione, 29 Maggio 2016


Ospedale Piombino, la giustizia impari da questi errori

Il commento. Il caso delle morti sospette e l'arresto di Fausta Bonino costituiscono una brutta pagina. E si corre il rischio che il responsabile degli omicidi resti senza nome.
La Repubblica, 24 Maggio 2016


Ospedale Piombino, tutte le falle dell'inchiesta sulle morti sospette

L'allarme tardivo e i dubbi dei medici taciuti per anni. E ora l'infermiera Fausta Bonino, accusata di aver ucciso 13 pazienti tra il 2014 e il 2015, chiede di tornare al lavoro.
La Repubblica, 24 Maggio 2016


Morti all'ospedale di Piombino, infermiera scarcerata: gli indizi non hanno "gravità, precisione e concordanza"

Le motivazioni del Tribunale del Riesame di Firenze che 30 giorni fa ha rimesso in libertà Fausta Bonino, accusata da procura di Livorno e Nas di aver ucciso 13 persone usando eparina.
La Repubblica, 20 Maggio 2016


Morti in ospedale, l'infermiera: "Chi mi doveva difendere mi ha incastrato"

"Mi sono sentita incastrata dalle persone che mi dovevano difendere". Fausta Bonino torna a parlare del caso che la vede coinvolta, dell'accusa dei tredici omicidi dopo le morti in corsi avvenute all'ospedale di Piombino.
La nazione, 06 Maggio 2016


Indagini all’ospedale di Piombino. Arrivano gli ispettori del ministero

Oggi arrivano gli ispettori del ministero della sanità, inviati a Piombino dal ministro della salute Beatrice Lorenzin. Il loro scopo è acquisire una serie di informazioni relative alle 13 morti in ospedale e al di là delle implicazioni giudiziarie, fare una serie di verifiche sulle procedure e sui protocolli sanitari, per capire se siano stati compiuti errori.
La nazione, 11 Aprile 2016


Indirizzo

Ospedale di Piombino

via carlo forlanini, 24 - piombino (LI)
Contatta l'ospedale