Ospedale Versilia

 
7.1

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso molto buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.


1 Recensioni (non influenzano il voto dell'ospedale)

Sottoposta a controllo "nevi" lascio la mia impressione per visita ambulatoriale alquanto insoddisfacente.
La dottoressa addetta alla visita forse si è trovata più impegnata alle proprie conversazioni telefoniche personali avute prima e durante con interruzioni da confonderla forse al punto che le ho spiegato il mio problema solo al rilascio della sua relazione accorgendomi che la stessa non aveva notato neppure nella prescrizione medica di richiesta la motivazione della visita riportante indicazione controllo per malattia con relativo codice di esenzione per patologia . La visita si conclude che la stessa con tono piuttosto presuntuoso
dovuto forse dall'' imbarazzo mi sottolinea che dovevo farle presente il problema di modo che mi avrebbe sottoposta ad una visita più approfondita . Rimango perplessa in quanto non pensavo che vi fossero visite superficiali o approfondite ?! credevo che un controllo nevi avesse la stessa importanza per chiunque.
Riferito al reparto di DERMATOLOGIA

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Caos al pronto soccorso L'Asl aumenta i posti letto

L’ospedale Versilia aumenta i posti letto a disposizione. Lo ha già fatto e lo farà ancora - lo ha promesso l’Asl ai sindaci - per agevolare i ricoveri dei pazienti che arrivano in pronto soccorso. E impedire così l’effetto imbuto, con persone in attesa per ore in barella in attesa che si liberi un letto in reparto.
Il Tirreno, 26 Aprile 2016


All'ospedale Versilia torna il “Vaccino day”: ecco come prenotarsi

Torna il “Vaccino day” all’ospedale Versilia. Dopo il successo riscosso dal primo appuntamento organizzato il 2 aprile, nel corso del quale circa 400 utenti sono stati vaccinati contro il meningococco C, il Dipartimento di prevenzione di Viareggio ha deciso di replicare l’iniziativa, organizzando una seconda giornata sabato prossimo, quando al poliambulatorio 2 dell’ospedale verranno effettuati altri 400 vaccini.
Il Tirreno, 19 Aprile 2016


Immagine storia relativa a reparto tratta da Il Tirreno I sindaci battono cassa per il pronto soccorso

I sindaci battono cassa con l’Asl per il pronto soccorso dell’ospedale Versilia. Dopodomani è previsto l’incontro tra i primi cittadini e Maria Teresa De Lauretis, direttrice generale della nuova azienda sanitaria Nordovest (in cui la Versilia è stata inglobata dal 1º gennaio). Sul tavolo ci sono questioni importanti come le carenze di personale e il concorso per il nuovo direttore, necessario dopo il pensionamento del primario Sergio Milletti. Non è escluso che si parli anche dell’ospedale in generale, visto che in Versilia la sensibilità - anche dei politici - sull’argomento è notevole.
Il Tirreno, 19 Aprile 2016


Odissea di un'invalida per una Tac all'ospedale Versilia

Il sospetto di un tumore non li ha fatti dormire la notte. Un incubo, quello vissuto da una coppia di settantenni di Viareggio, aggravato dalle porte chiuse della sanità pubblica. Marito e moglie sono andati all’ospedale Versilia per prenotare una Tac, ma si sono sentiti rispondere che per l’esame diagnostico non c’era posto.
Il Tirreno, 15 Aprile 2016


Diabetologia pediatrica in pericolo. La riorganizzazione taglia il Centro

E’ un ambulatorio istituzionalizzato da oltre 5 anni presso il reparto di Pediatria del Versilia in convenzione con il Centro Regionale di Diabetologia Pediatrica del Meyer. Qui vengono ottimamente seguiti circa 60 bambini, alcuni dei quali, a conferma del buon lavoro svolto, provengono anche da fuori regione o da province limitrofe.
La nazione, 31 Marzo 2016


Muore in ospedale: esposto dei figli in Procura

Nel 2015 si può morire ancora di setticemia in un ospedale all’avanguardia? E’ l’interrogativo che fa da angosciosa cornice al dramma di una donna di 68 anni, Vera Tedeschi, vedova Sargentini, scomparsa il 20 agosto scorso all’ospedale unico della Versilia in circostanze non bene chiarite.
La nazione, 27 Agosto 2015


Indirizzo

Ospedale Versilia

strada statale 1 via aurelia, 335 - camaiore (LU)
Contatta l'ospedale