Ospedale Santa Margherita

4.2

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso pessima e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale piccolo e questo è generalmente negativo perché le strutture troppo piccole non sono sempre in grado di sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale poco specializzato che gestisce pochi pazienti o che ha tanti reparti poco specializzati.

3 Recensioni (non influenzano il voto)

Vorrei ringraziare la Signora Aslam Ana ( era di turno presso l''accettazione PS) e la Dottoressa Berna . La Signora Aslam , ascoltandomi , ha dimostrato l''empatia, la gentilezza quasi surreale . Insieme alla dottoressa Berna mi hanno salvato dal dolore . Dio vi benedica e spero che il vostro lavoro venga premiato . ( Il reparto era molto pulito ed accogliente ) . Grazie .
Vorrei ringraziare la Signora Aslam Ana ( era di turno presso l''accettazione PS) e la Dottoressa Berna . La Signora Aslam , ascoltandomi , ha dimostrato l''empatia, la gentilezza quasi surreale . Insieme alla dottoressa Berna mi hanno salvato dal dolore . Dio vi benedica e spero che il vostro lavoro venga premiato . ( Il reparto era molto pulito ed accogliente ) . Grazie .
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO
Sono stato ricoverato al pronto soccorso per fibrillazione atriale sabato scorso, 19 febbraio 2022, alle ore 11.09 e dimesso alle ore 22.05 essendosi stabilizzato il ritmo cardiaco.
Sono stato accolto in un ambiente pulito e curato e trattato con gentilezza e competenza da tutto il personale sanitario, sia da quello medico, scrupoloso e attento, che infermieristico, disponibile e pronto.
Il medico responsabile, di cui non ricordo il nome, ha sempre seguito il caso anche in contatto con i miei parenti.
Il cardiologo che mi ha poi specificamente esaminato, il dott. Paolo Angori, mi ha fatto una visita estremamente approfondita, disponendo tutti gli accertamenti necessari, ha ponderato accuratamente il quadro clinico e, risoltasi la situazione grazie alla cura che mi è stata somministrata, ha redatto con particolare precisione la documentazione per la dimissione con il piano terapeutico da seguire.
Un grazie a tutti!

Sono stato ricoverato al pronto soccorso per fibrillazione atriale sabato scorso, 19 febbraio 2022, alle ore 11.09 e dimesso alle ore 22.05 essendosi stabilizzato il ritmo cardiaco.
Sono stato accolto in un ambiente pulito e curato e trattato con gentilezza e competenza da tutto il personale sanitario, sia da quello medico, scrupoloso e attento, che infermieristico, disponibile e pronto.
Il medico responsabile, di cui non ricordo il nome, ha sempre seguito il caso anche in contatto con i miei parenti.
Il cardiologo che mi ha poi specificamente esaminato, il dott. Paolo Angori, mi ha fatto una visita estremamente approfondita, disponendo tutti gli accertamenti necessari, ha ponderato accuratamente il quadro clinico e, risoltasi la situazione grazie alla cura che mi è stata somministrata, ha redatto con particolare precisione la documentazione per la dimissione con il piano terapeutico da seguire.
Un grazie a tutti!

Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO
Ammesso la settimana scorsa al Pronto Soccorso tramite 118. Ricevute cure immediate ed efficaci. Assistenza continua e professionale. Riscontrata , in aggiunta, (inaspettata) umanita'' e gradita empatia . Insomma , al di la'' del problema fisico, una esperienza felice.
Ammesso la settimana scorsa al Pronto Soccorso tramite 118. Ricevute cure immediate ed efficaci. Assistenza continua e professionale. Riscontrata , in aggiunta, (inaspettata) umanita'' e gradita empatia . Insomma , al di la'' del problema fisico, una esperienza felice.
Riferito al reparto di PRONTO SOCCORSO

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

Ospedale Santa Margherita

località fratta, 135 - cortona (AR)
Contatta l'ospedale

L'innovazione di oggi,la salute di domani

Il podcast dedicato ai professionisti del mondo della salute

Le scoperte che trasformeranno il mondo della salute.
Scoperte che faranno parte davvero del nostro domani, selezionate da Thatmorning e raccontate da Daniela Faggion, che in ogni puntata dà voce alle eccellenze italiane in prima persona.