Azienda Ospedaliera Universitaria Senese

9.5

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso ottima e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale grande e questo è un vantaggio perché le strutture più grandi generalmente possono sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.


3 Recensioni (non influenzano il voto)

Azienda Ospedaliera Universitaria Senese
La mia folle ricerca su internet mi aveva portato al Prof Luca Cantarini: “....il quinto al mondo parla senese....”.
Una visita molto accurata. Adoro i medici che sentono i dolori dei pazienti, “che toccano con mano” il corpo umano per capirne le sofferenze. Tutto si basa ormai su risonanze, tac, radiografie. Il medico vero è colui che ti sente.
La sensazione importante di essere importante per lui. Questa è stata la mia serenità davanti al Prof. Mi ha ascoltata, mi ha messa a mio agio. Non mi ha dato la sensazione che spesso provo “di dovermi sbrigare”. Mi sono sentita “a casa” e finalmente capita.
“Non sa quante persone arrivano da me che è troppo tardi, dopo anni che hanno vagato senza diagnosi e quando ormai la malattia è andata troppo avanti....”.
L’accoglienza che ho percepito qui a Siena raramente l’ho toccata con mano nei grandi ospedali.
Sono stati tutti meravigliosi. E non è scontato.
La mia folle ricerca su internet mi aveva portato al Prof Luca Cantarini: “....il quinto al mondo parla senese....”.
Una visita molto accurata. Adoro i medici che sentono i dolori dei pazienti, “che toccano con mano” il corpo umano per capirne le sofferenze. Tutto si basa ormai su risonanze, tac, radiografie. Il medico vero è colui che ti sente.
La sensazione importante di essere importante per lui. Questa è stata la mia serenità davanti al Prof. Mi ha ascoltata, mi ha messa a mio agio. Non mi ha dato la sensazione che spesso provo “di dovermi sbrigare”. Mi sono sentita “a casa” e finalmente capita.
“Non sa quante persone arrivano da me che è troppo tardi, dopo anni che hanno vagato senza diagnosi e quando ormai la malattia è andata troppo avanti....”.
L’accoglienza che ho percepito qui a Siena raramente l’ho toccata con mano nei grandi ospedali.
Sono stati tutti meravigliosi. E non è scontato.
Riferito al reparto di REUMATOLOGIA
Azienda Ospedaliera Universitaria Senese
Mi sono operato di cataratta con inserimento lente intraoculare, ho trovato degli infermieri di una gentilezza e simpatia da farmi passare la paura, Molta professionalità e chiarezza nell’eseguire l’intervento da parte del Ditt. Stefano Baiocchi è la sua equipe.
Mi sono operato di cataratta con inserimento lente intraoculare, ho trovato degli infermieri di una gentilezza e simpatia da farmi passare la paura, Molta professionalità e chiarezza nell’eseguire l’intervento da parte del Ditt. Stefano Baiocchi è la sua equipe.
Riferito al reparto di OCULISTICA
Azienda Ospedaliera Universitaria Senese
Reparto eccezionale, medici competenti, infermiere gentilissime, umanità e professionalità.
Ringraziarli per quanto fanno ogni giorno è impossibile.
Reparto eccezionale, medici competenti, infermiere gentilissime, umanità e professionalità.
Ringraziarli per quanto fanno ogni giorno è impossibile.
Riferito al reparto di ONCOLOGIA

Specializzazione

9.5

Specializzazione in discopatia cervicale


La discopatia cervicale è un'alterazione del disco intervertebrale, causa comune di dolore al collo, alle spalle e agli arti superiori. Comporta a seconda dei casi irritazione dei nervi interessati o altri danni anche di natura vascolare.


Perché questo voto?

La ottima valutazione per la specializzazione in discopatia cervicale deriva in primo luogo dal fatto che questa struttura tratta molti pazienti con questa patologia, inoltre i reparti in cui li cura risultano essere ottimi, con valutazione molto superiore alla media nazionale.


Perché il voto cambia?
Il voto generale di questo ospedale è 8.4 ed è la media della specializzazione in ciascuna patologia. Il voto diventa più preciso quando si analizza una patologia perché è possibile raffinare la valutazione con alcuni parametri aggiuntivi, quali ad esempio il numero di casi trattati e gli esiti degli interventi per la patologia ricercata.
Viene inoltre valutata la completezza dell'offerta all'interno dell'ospedale: ad esempio valutiamo positivamente la presenza di un reparto di terapia intensiva neonatale a fianco al reparto di ostetricia e ginecologia, poichè la struttura è attrezzata per gestire eventuali complicazioni.

Trova gli ospedali più specializzati nella cura di questa patologia


Cerca un'altra patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

News

Ideata a Siena la nuova tecnica per ricostruire l'aorta

E' nata alle Scotte di Siena una nuova tecnica di riparazione dell'aorta, utilizzata su una paziente. A due mesi dall'intervento i controlli hanno confermato la "completa riuscita" della procedura. Ne dà notizia l'Aou senese, spiegando che si tratta di una procedura chirurgica che ricostruisce dall'interno "l'arco aortico con una protesi fenestrata, cioè con dei passaggi in corrispondenza dei vasi a destinazione encefalica.
La nazione, 25 Aprile 2016


Liste d'attesa extra-large. Esame al seno: un anno

Efficientamento delle strutture e presidio del territorio: non sempre i due percorsi procedono di pari passo. E così la sanità senese è l’esempio più evidente di una tendenza centralistica (in realtà a livello regionale) dei servizi, con pochi punti riferimento d’eccellenza sul territorio e tante attività periferiche (quelle dei presidi sanitari) che lavorano attraverso attività programmate, vale a dire appuntamenti settimanali o addirittura quindicinali o mensili.
La nazione, 12 Aprile 2016


Meningite, quindicenne di Arcidosso in ospedale a Siena

Una ragazza di 15 anni di Arcidosso è ricoverata a Siena per meningite. Lo rende noto l'azienda sanitaria. La ragazza è stata sottoposta ad analisi per capire il cppo di meningococco. C'è infatti da stabilire se si tratta dello stesso ceppo di meningite che ha interessato gli altri casi toscani in questo inizio di 2016. Il personale sanitario che ha preso in cura la paziente è stato sottoposto a profilassi.
La nazione, 22 Gennaio 2016


Morì di setticemia per errore del robot, 28 indagati all'ospedale di Siena

Inchiesta per omicidio colposo dopo la denuncia dei familiari della vittima contro i sanitari del reparto di urologia. Durante un intervento alla prostata uno sbaglio in una manovra provocò una lesione al paziente. L'errore nel manovrare un robot chirurgico di una sala operatoria dell'ospedale Le Scotte di Siena causò una lesione a un paziente e, a causa di questo, una setticemia che nel giro di nove giorni ne causò la morte.
La Repubblica, 03 Novembre 2015


Indirizzo

Azienda Ospedaliera Universitaria Senese

viale mario bracci, 16 - siena (SI)
Contatta l'ospedale