IRCCS "Don Carlo Gnocchi"

6.8

La struttura

Questa struttura risulta nel suo complesso buona e nell'ultimo periodo la sua valutazione è stabile.

E' un ospedale piccolo e questo è generalmente negativo perché le strutture troppo piccole non sono sempre in grado di sostenere i costi delle professionalità e delle tecnologie necessarie a garantire il massimo livello di efficienza e sicurezza.

E' un ospedale specializzato che gestisce molti pazienti in reparti specializzati.

L'ospedale ha una copertura mediatica bassa, con notizie che ne parlano generalmente in maniera neutra.


3 Recensioni (non influenzano il voto)

Codice 56 riabilitazione neuromotoria il peggio del peggio. Dire che i medici sono scortesi e maleducati è un complimento. Addirittura durante un colloquio mi hanno pesantemente offesa. Ho ascoltato delle cose che neanche lontanamente mi sarei immaginata di ascoltare da un medico verso un parente di una persona ricoverata. Il menefreghismo regna sovrano. Esperienza totalmente negativa. Per quanto riguarda la competenza professionale meglio non pronunciarsi. Il codice 75 invece non sembra neanche parte della stessa struttura. Medici molto competenti e un’attenzione al paziente e ai parenti unica. Di un’umanita e gentilezza difficile da trovare.
Riferito al reparto di RECUPERO E RIABILITAZIONE FUNZIONALE
Ieri sono stata al Don Gnocchi e di preciso all''accoglienza 1/2..,ho trovato anche io una scortesia e una cafonaggine, nn so se parliamo della stessa persona poteva avere una 60ina d''anni capelli grigi lisci..modo antipatico.ero con mia madre che dovevo compilare un modulo e in più farlo firmare .Io con garbo facendole capire che mia madrenon poteva firmare..ed in modo poco rispettoso ma anche nei confronti di una signora anziana ipovedente..ha risposto da cafona...ma levatele certe persone se fanno un lavoro che non piace e metteteci i giovani che hanno bisogno di lavoro e sono più gentili..queste persone nn sono degne di stare in certi posti..signora capelli lisci tipo caschetto grigi ha degli occhiali da vicino colore rosso
Riferito al reparto di RECUPERO E RIABILITAZIONE FUNZIONALE
Signora bionda con occhiali (intorno 60 anni)che lavora in accoglienza sportello 1-2, molto scorteze,urla non spiega bene le cose,non e di sicuro di aiuto.
E 4 volta che vengo e sempre uguale,gente che si lamenta,nemeno una persona contenta quando esce.
Visto che non e di sicuro competente,ma con tutta gente che e capace di fare questo lavoro con quore proprio una come lei dovete tenere?
Riferito al reparto di RECUPERO E RIABILITAZIONE FUNZIONALE

Specializzazione


Cerca una patologia per vedere come viene curata in questo ospedale:

Reparti

Indirizzo

IRCCS "Don Carlo Gnocchi"

via di scandicci, 269 - firenze (FI)
Contatta l'ospedale