100%x180

Vuoi raccontare la tua storia?

    Ultime storie

  • Cuore biloculare

    Policlinico San Matteo, Pavia

    Dolorabilità e affaticamento Quando ho scoperto che mio padre soffriva di questa patologia ero piccolo ma ricordo di essermi preoccupato perché l'anno precedente suo fratello aveva avuto un ictus. In casa cercavamo di mantenere un ambiente tranquillo e di evitare motivi di discussione. Ha effettuato degli accertamenti presso il PO locale ma successivamente si è sottoposto a controlli invasivi presso un policlinico lombardo. Dopo la diagnosi ha cambiato stile alimentare e ha iniziato a praticare regolarmente... Leggi tutta la storia

  • Difetto del setto atriale tipo ostium secundum

    Ospedale Antonio Cardarelli, Napoli

    Mia sorella maggiore ne soffriva giá, è stata lei ad accorgersi dei miei problemi motori. Inizialmente preoccupazione in quanto gialá un membro della famiglia ne soffriva. Tuttavia, Per me é stato molto più semplice in quanto i miei genitori sapevano giá a chi rivolgersi e come muoversi. Era stata fatta una biopsia per vedere che tipo di implicazioni ci fossero. Storia familiare e quant altro. Io ho iniziato la terapia con il mexitil che mi ha subito aiutato a vivere una vita assolutamente normale. È... Leggi tutta la storia

  • Ventricolo unico

    Ospedale San Camillo Forlanini, Roma

    La storia di Vincenzo Luigi M

    fin da bambino, molto piccolo, manifestavo difficoltà visive e all'età di 4 anni mi è stata fatta la diagnosi di retinite pigmentosa e sindrome di Stargardt. Quando mi hanno diagnostica la malattia ero molto piccolo e non mi ricordo le mie reazioni ma quelle dei miei genitori sono stare quelle di incredulità, sgomento e paura per il mio futuro. vivo benissimo la mia condizione, infatti, chi non mi conosce e mi incontra per la strada, può pensare che io possa essere solo un forte miope, ma non immagina... Leggi tutta la storia